Pici: basic recipe

La ricetta dei pici è una tra le più povere che ci siano.

Inutile girarci intorno, è inevitabilmente nata dalla mancanza delle uova, perciò le nostre stupende massaie toscane hanno aguzzato l’ingegno e creato una pasta sublime solo con due semplici ingredienti: acqua e farina.

Io ho volutamente utilizzato una farina macinata a pietra perchè sono sicura che 50 anni fa o forse più la farina 00 non ci fosse proprio.

In più una consistenza più rugosa della pasta non può che essere migliore per assorbire il sugo.

 

pici fatti in casa, pasta fresca, prodotti tipiciQunado si parla di pici si parla di aglione, pur essendo fantastici anche in tante altre preparazioni. Qui proveremo a prepararli noi, ma se volete anche la ricetta dei pici all’aglione potete trovarla qui.

PicMonkey Collage

Pici: basic recipe
Emanuela Martinelli: by Emanuela Martinelli
Prep time:  1 hour
Cook time:  15 mins
Total time:  1 hour 15 mins

Persone: 4-5 persone
 

Ingredienti
  • 400 g di farina macinata a pietra
  • 225 ml di acqua circa
  • olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione
  1. Preparate una fontana con la farina.
  2. Inserite al centro l’acqua e iniziate a lavorare l’impasto incorporando la farina poco alla volta e cercando di formare un composto omogeneo.
  3. Quando non riuscite più a lavorare il composto con la forchetta lavoratelo con le mani.
  4. Formate una palla abbastanza amalgamata.
  5. Copritela con della pellicola e lasciatela riposare circa 30 minuti
  6. Stendente la sforglia con l’aiuto del mattarello allargando la sfoglia fino all’altezza di 5 mm circa, quindi con l’aiuto di un pennello ungetela con dell’olio di oliva in modo che la pasta non si asciughi subito.
  7. Tagliate la pasta verticalmente in modo da formare dei rettngoli di crica 10 cm di larghezza ognuno.
  8. Quindi tagliatela in orizzontale formando delle strisce di 1 cm scarso di larghezza.
  9. Prendere ogni striscia e stendetela con le mani allungandola fino a formare i nostri pici di circa 15 cm.
  10. Disponeteli sopra una spianatoia e copriteli con del toulle o una tovaglia molto leggera.
  11. E’ importante perchè altrimenti si asciugheranno troppo e rischiano di spezzarsi quando li prenderete in mano per cuocerli.
  12. Al momento della cottura versateli in acqua bollente salata e cuoceteli per almeno 10 minuti o fino a che assanggiandoli non risulteranno cotti.

3.3.3070

 

pici-8

 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]