Piadina con verdure e squacquerone

Piadina con verdure e squacqueroneLa piadina con verdure e squacquerone è una variante vegetariana della classica piadina romagnola. Simbolo dell’estate e del migliore street food della riviera romagnola, la piadina è da sempre una delle preparazioni preferite nelle cene veloci o negli spuntini rifocillanti. La farcitura più diffusa, e probabilmente anche la più gettonata, è sicuramente quella a base di crudo, rucola e squacquerone. Ma se avete organizzato una “serata piada” e sapete di avere a cena degli amici vegetariani, sappiate che potrete offrire anche a loro una piadina super gustosa, che si prepara con pochi e semplici ingredienti e regala sempre grande soddisfazione.

La piadina con verdure e squacquerone può essere realizzata con una piada di base classica o anche una variante integrale. Per le verdure da utilizzare come farcitura potrete scegliere quelle di stagione, quelle che avete disponibili o anche semplicemente quelle che più vi piacciono. Il procedimento è sempre lo stesso, pulitele, tagliatele a pezzetti o a bastoncini, come ho fatto io, poi saltatele in padella. Oppure se avete realizzato, magari per qualche altra preparazione, delle verdure grigliate miste, sappiate che potrete utilizzare anche quelle.

La piadina con verdure grigliate è una preparazione che deve essere realizzata e consumata al momento. Infatti con il passare del tempo la piada assorbe l’umidità del formaggio e delle verdure e si ammorbidisce. Se avete la necessità di anticiparvi potrete cuocere prima le verdure e farcirla solo al momento. Ricordate anche che la cottura della piadina è velocissima, quindi spenderete pochissimo tempo per questa fase di preparazione.

Leggi anche come fare i  Rotolini di piadina

Leggi tutto…

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]