Philadelphia fatto in casa

Philadelphia fatto in casaIl Philadelphia è un formaggio cremoso spalmabile tra i più conosciuti ed apprezzati che si possono trovare al banco frigo del supermercato. Ideale per essere consumato da solo, semplicemente spalmato su una buona fetta di pane casereccio fresco, come base per deliziose bruschette e tramezzini o come ingredienti principe, insieme ad altri, per la realizzazione di numerose ricette dolci e salate, tra cui le irresistibili cheesecake.

Il Philadelphia fatto in casa, impropriamente chiamato con il nome della marca del formaggio, ma sicuramente molto rappresentativo del prodotto del quale stiamo parlando, è la riproduzione casalinga di un formaggio spalmabile tanto conosciuto ed apprezzato, a partire da un semplicissimo yogurt bianco intero naturale. In pochissimi passaggi vedrete come è semplice fare con le proprie mani un formaggio fresco a partire dallo yogurt.

Il formaggio spalmabile fatto in casa, tipo Philadelphia, è una preparazione casearia casalinga molto semplice e veloce da preparare. Per mettervi all’opera vi basterà munirvi di un semplicissimo yogurt da 500 gr, dovrete solo avere l’accortezza di sceglierlo bianco (quindi senza aromi, frutta a pezzi, semi o altro), naturale (non dolcificato) e intero (per una versione intera del formaggio). Con la stessa ricetta potrete realizzare anche un formaggio a ridotto contenuto di grassi, partendo da uno yogurt magro, o anche un formaggio senza lattosio, in questo caso utilizzando come base uno yogurt delattosato.

Leggi anche Come fare lo yogurt in casa

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]