Petto d’anatra su crema di fave: un secondo piatto a 5 stelle!

Petto d'anatra su crema di fave

Avete mai assaggiato il petto d’anatra su crema di fave? Se ancora non lo avete fatto e siete alla ricerca di un piatto succulento per una cena importante o semplicemente avete voglia di sperimentare nuovi sapori, sappiate che la ricetta che vi consigliamo oggi fa davvero al caso vostro!

La pietanza che vi proponiamo è un gustoso secondo di carne di anatra, accompagnato da una crema di fave: un piatto davvero invitante che vi permetterà di esaltare al meglio i sapori e soprattutto di stupire i vostri commensali.

Se vi abbiamo incuriositi e avete già l’acquolina in bocca, armatevi di stoviglie e coltelli e continuate a leggere!

Nella ricetta del petto d’anatra su crema di fave è la carne che fa la differenza!

L’anatra, benché poco utilizzata nella cucina casalinga, è in realtà una carne molto apprezzata soprattutto nella cucina francese e in quella orientale.

Alzi la mano chi non ha mai provato la gustosa Anatra all’arancia nata nelle cucine toscane, ma resa nota dai francesi? Chi invece non ha mai assaggiato la speziata Anatra alla Pechinese?

Il segreto del successo di questo pennuto e della ricetta del petto d’anatra su crema di fave, risiede nel fatto che ha delle carni molto pregiate, grasse e molto gustose classificate tra le “carni nere” (selvaggina).

Oggi, in verità, la gran parte delle anatre reperibili in commercio provengono da allevamenti, molto diffusi in Veneto, Emilia-Romagna, Piemonte e Lombardia, e si dividono in anatre primaverili, più piccole e dal sapore delicato, e autunnali dal sapore più deciso.

Pertanto, potrete scegliere quello che preferite in base al vostro gusto oppure provarne più di uno. Infine, vi diamo una piccola dritta da chef: prima di cucinare il petto d’anatra, praticate sulla pelle dei tagli trasversali con un coltello affilato e così la carne risulterà ancora più succosa e saporita. In questo modo, il sapore deciso di questa carne si sposerà ancora più gradevolmente col gusto dolce e la consistenza cremosa della crema di fave.

Le fave sono tra i legumi più leggeri, ipocalorici e capaci di donare importanti benefici nutrizionali e per la salute, e possono essere consumate in diversi modi: fresche, secche e persino crude. A differenza di altri legumi, la loro cottura non altera le loro proprietà nutritive.

Tantissima acqua, fibre, proteine e il loro basso apporto calorico (circa 70 calorie per cento grammi), rendono le fave un alimento irrinunciabile nell’ambito di un’alimentazione sana ed equilibrata.

Questo alimento, utilizzato per la preparazione del petto d’anatra su crema di fave, regala un valore aggiunto alla carne e rende questo piatto altamente proteico e gustoso, particolarmente adatto alle stagioni più fredde, ma anche a quelle più calde.

Ottima per le occasioni speciali e non, siamo certi che questa raffinata ricetta di facile preparazione vi farà fare davvero un figurone!

Articolo originale: Petto d’anatra su crema di fave: un secondo piatto a 5 stelle!

Articoli Correlati:

  1. Lombata di agnello al forno: un secondo piatto di grande successo Per ogni occasione speciale, la lombata di agnello al forno in crosta di olive taggiasche e purea di pastinaca si rivela una scelta perfetta. Se avete in programma una cena speciale e ci tenete a fare una bella figura con gli ospiti, la lombata di agnello in crosta di olive taggiasche e purea di pastinaca è decisamente una…Leggi Tutto »…
  2. Tartara di melanzane su crema di fave con polpo alla piastra Ho frequentato una cooking class  a Milano con una cuoca molto nota e sono rimasta folgorata dalla crema di fave che abbiamo visto preparare e dalle tartare di pesce, ho quindi reinventato la tartara invertendo gli ingredienti e ponendo la verdura come punto forte del piatto in cui si dà colore grazie a un ottimo…Leggi Tutto »…
  3. Involtini di petto di pollo ripieni Il petto di pollo è una carne versatile che da sola non ha molto gusto. Allora la soluzione è accompagnarla e condirla con altri ingredienti che le donino sapidità. Questi involtini accontenteranno davvero tutti, grandi e piccini. Basta un poco di fantasia e riciclare quello che c’è in frigo ed ecco degli involtini saporiti con…Leggi Tutto »…

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.