Pastiera napoletana

 

 

Pastiera napoletana
La Pastiera napoletana è uno dei tantissimi dolci pasquali ma, secondo me, è ormai come la pizza. Famosa in tutto il mondo. Ogni famiglia ha la sua ricetta personale e ognuno ha la sua variante. C’è chi mette i canditi, chi le gocce di cioccolato e chi la crema pasticcera. Noi vi proponiamo la nostra versione o meglio quella della mia famiglia.

Autore: Vanna Nuvoli
Cucina: Napoletana-Italiana
Ricetta tipo: Dolce

Tempo di preparazione:  30 minuti
Tempo di cottura:  1 Ora
Tempo totale:  1 Ora 30 minuti

Ingredienti
  • Per il guscio esterno:
  • Pasta frolla (per la ricetta clicca QUI)
  • Per il ripieno
  • 580 gr di grano precotto
  • 250 gr di latte
  • 300 gr di zucchero + 1 cucchiaino
  • 1 pizzico di sale
  • 500 gr di ricotta vaccina
  • 6 tuorli d’uovo
  • 1 fiala di acqua di fiori d’arancio
  • mezzo cucchiaino di cannella in polvere
  • 2 bustine di vanillina
  • 1 limone biologico (la scorza)
  • Facoltativo gocce di cioccolato o frutta candita
  • zucchero a velo

Istruzioni
  1. Preparare la Pasta frolla come descritto nella ricetta presente nella sezione Base del nostro blog e lasciarla riposare in frigorifero.
  2. In una casseruola versare il latte, il grano precotto, il cucchiaino di zucchero e il sale.
  3. Mescolare tutti gli ingredienti e portare ad ebollizione per circa 10 minuti a fuoco dolce, fino a quando non si sarà formata una crema.
  4. Trasferire la crema in una ciotola e aggiungere la scorza grattugiata del limone e la cannella. Lasciare intiepidire.
  5. In un altro recipiente setacciare la ricotta, unirla allo zucchero, ai tuorli d’uovo (che verranno aggiunti uno per volta), alla vanillina e all’acqua di fiori d’arancio.
  6. Amalgamare bene tutti gli ingredienti in modo da creare una crema di ricotta
  7. Unire le due creme e frullare il tutto con l’aiuto di un frullatore ad immersione.
  8. Unire a piacere gocce di cioccolato o frutta candita.
  9. Prendere la pasta frolla e prelevarne una piccola parte per la decorazione finale.
  10. Stendere la restante pasta in un disco non troppo sottile (circa mezzo cm) e foderare una teglia da crostata di 26 cm di diametro.
  11. Tagliare il bordo in eccesso e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta.
  12. Versare all’interno il ripieno che dovrà raggiungere il bordo della frolla.
  13. Con la pasta tenuta da parte ricavare delle piccole strisce e adagiarle delicatamente sulla superficie e farle aderire ai bordi, per creare la caratteristica decorazione a crostata.
  14. Infornare in forno preriscaldato a 175° per circa 1 ora.
  15. Trascorso il tempo indicato spegnere il forno e lasciare la pastiera all’interno del forno fino a completo raffreddamento.
  16. Decorare con zucchero a velo

3.2.2925

 

L’articolo Pastiera napoletana sembra essere il primo su Più Serena in Cucina.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]