Pasta alla norma

ricetta siciliana della pasta alla norma: melanzane fritte pomodoro fresco e ricotta salata

Questo è un piatto tipico della cucina siciliana, chi di voi non lo conosce, deve subito rimediare =)

Melanzane, basilico, pomodoro fresco, cosa volete di più?
La cucina siciliana offre davvero tanti spunti, ma soprattutto delle ricette favolose. Questa è una delle mie preferite, che non faccio spesso, per via del “sovraffollamento” di calorie nel piatto, ma che rendono la mia giornata una vera festa quando mi decido a farla! Non ho idea del perchè si chiami pasta alla norma, ma questa Norma sarà stata sicuramente una gran donna =)
E allora…buona festa a tutti voi!
ricetta siciliana della pasta alla norma: melanzane fritte pomodoro fresco e ricotta salata
Per 2 persone:
  • 150 grammi di spaghetti
  • 400 grammi di pomodori rossi maturi
  • uno spicchio d’aglio
  • una melanzana
  • basilico fresco
  • ricotta salata 
  • olio d’oliva extravergine

Preparate il sugo per prima cosa: spellate i pomodori, immergendoli un paio di minuti in acqua bollente e tagliateli a pezzettini. In una padella scaldate un po’ d’olio d’oliva, aggiungete l’aglio tritato e i pomodori, salate a piacere  aggiungete una foglia di basilico fresco e cuocete per 30 minuti. Spegnete e frullate il tutto con un frullatore a immersione per ottenere la vostra salsa.

Mettete a bollire l’acqua per la pasta.
Lavate una melanzana, tagliatela a cubetti e friggeteli in olio d’oliva. Scolateli bene e aggiungete una metà dei cubetti di melanzana fritta nel sugo ed il resto tenetelo da parte.

ricetta siciliana della pasta alla norma: melanzane fritte pomodoro fresco e ricotta salata

ricetta siciliana della pasta alla norma: melanzane fritte pomodoro fresco e ricotta salata
Cuocete la pasta, scolatela e conditela col sugo, aggiungendo in ogni piatto un po’ di cubetti di melanzana, che avete tenuto da parte, e una spolverata di ricotta salata grattugiata……una foglia di basilico fresco su ciascun piatto è obbligatoriamente raccomandata =) 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.