Panini integrali alla zucca con gocce di cioccolato

Quante cose possiamo preparare con la zucca? Riso, pasta, vellutate, lasagne, gnocchi, contorni, pane, dolci, insomma direi che con la zucca si può fare veramente tutto. L’altro giorno riflettevo su cosa prepararmi per colazione, così, tanto per cambiare; con la colazione sarei un po’ abitudinaria anche se mi sforzo di variare. Solitamente opto per delle semplici fette biscottate con la marmellata, sostituite quando ho a disposizione quello buono, dal pane integrale con la marmellata o con la cioccolata, un po’ di frutta,  spremuta, caffè e finisce qua.
Pensa che ti ripensa, avevo una bella zucca bio che stazionava in cucina e improvvisamente l’ho visualizzata sottoforma di panini con gocce di cioccolato. Mi è sembrata un’idea meravigliosa, e detto fatto ho cominciato a pensare un po’ a come poterli preparare. Ora, lo sappiamo che le farine vanno meglio se integrali, biologiche, magari senza glutine, tutte queste cose insomma. Però ogni tanto c’è un fattore che entra in gioco e che prevale su tutti, quello della pura gola, e che ci spinge  verso ingredienti  che magari solitamente non usiamo.
Così al sacchetto di manitoba iniziato e mai finito, ho fatto fare una fine degna: dentro dei panini soffici, in compagnia però anche di farina integrale e un po’ di farina di farro. Ne sono venuti dei panini morbidi dentro ma belli croccanti fuori. Ho usato poco lievito e lasciato lievitare il doppio del necessario.
Il risultato è che il giorno dopo ho fatto una colazione super, con questi panini semidolci alla zucca e gocce di cioccolato, aperti e spalmati con abbondante crema al cioccolato, direi che ho cominciato alla giornata alla grande, solo che poi volevo rifare colazione sia a pranzo che a cena  A parte gli scherzi, questi panini sono molto buoni, semplici e di sicuro effetto, deliziosi farciti con crema al cioccolato fondente o alla nocciola. Se omettete le gocce di cioccolato, potete sbizzarrirvi con le marmellate, o anche con qualcosa di salato, ma io direi provate con le gocce, almeno una volta, sono sicura che non ve ne pentirete.

Panini alla zucca con gocce di cioccolato

Ingredienti
Per 15 panini

farina manitoba: 160 gr
farina 0: 100 gr
farina di farro: 40 gr
farina integrale: 200 gr
purea di zucca: 250 gr
gocce di cioccolato fondente: 100 gr
latte di soia: 70 gr
acqua: 40 gr circa
olio di semi di girasole: 20 gr
sale: 1 cucchiaino
malto di mais: 100 gr
lievito (misto pasta madre essiccata e di birra secco): 15 gr

Procedimento
Tagliare la zucca, eliminare i semi, ricavarne delle fette ed infornarle a 170° finchè la polpa sarà tenera (ci vorranno circa 35/40  minuti). Prelevare la polpa e passarla al mixer.
Setacciare insieme tutte le farine e il lievito. Fare la fontana. Sciogliere il malto nel latte tiepido (ma non troppo) e versarlo nella fontana insieme alla purea di zucca. Cominciare ad inglobare la farina ed iniziare a lavorare l’impasto unendo anche l’olio e se necessario un po’ d’acqua tiepida. Infine unire il sale )deve venire un impasto morbido)  Lavorare per dieci minuti, poi verso la fine unire le gocce di cioccolato e amalgamarle bene. Infarinare una boule di vetro e far lievitare l’impasto coperto con un telo dentro al forno con la lucina accesa per circa due ore (fino al raddoppio). Trascorso il tempo rovesciare delicatamente l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e procedere molto delicatamente a prelevare pezzi di impasto di circa 60 gr. Dargli una forma rotonda, ripiegando l’impasto sotto e sistemarlo su una placca del forno rivestita di carta. Coprire i panini con un telo e far lievitare a temperatura ambiente per circa 5 ore. Infornare a 180° per 20/25 minuti. Sfornare e far raffreddare.
Alcune annotazioni: i panini possono essere congelati. Come lievito potete usare quello che utilizzate di solito, pasta madre, o lievito di birra fresco o disidratato, in questi ultimi due casi riducete le dosi della metà e raddoppiate i tempi di lievitazione per limitare l’uso del lievito. 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]