Pane in cassetta al pomodoro

Volevo preparare un pane particolare per preparare la colazione di scuola a mio figlio, allora mi è venuto in mente questo pane in cassetta al pomodoro, un po’ pane un po’ pizza… un successone!

100_1572a

Ingredienti:

20 g pasta madre rinfrescata da 24 ore

660 g farina

330 g acqua

150 g olio EVO

80 g triplo concentrato di pomodoro

sale

origano

 

Per prima cosa mettete nell’impastatrice 100 g di pasta madre e fatela sciogliere con 180 g di acqua. Poi aggiungete 330 g di farina, un pizzico di sale e 60 g di olio, azionate l’impastatrice e fatela lavorare per almeno 5 minuti. Dovrete ottenere un impasto liscio ed omogeneo, poi mettetelo in un contenitore e ponetelo a lievitare, coperto con un panno, per 4-5 ore.

100_1541

Ora mettete nell’impastatrice altri 100 g di pasta madre e fatela sciogliere con 130 g di acqua, poi aggiungete 330 g di farina, 40 g di triplo concentrato di pomodoro, 60 g di olio e un pizzico di sale, azionate l’impastatrice e fatela lavorare per altri 5 minuti. Quando avrete ottenuto un composto liscio ed omogeneo mettetelo a lievitare, coperto con un panno per 4-5 ore.

100_1542

Quando l’impasto avrà raddoppiato di volume mettetelo su un piano di lavoro infarinato e stendetelo esercitando una leggera pressione con le dita, cercando di non usare il mattarello. Dovrete ottenere un rettangolo con un lato lungo quanto lo stampo in cui cuocerete il pane, e l’altro lungo il 50% in più (ad esempio un lato da 20 centimetri e l’altro da 30).

100_1555 100_1556

Prendete anche il secondo impasto e ripetete l’operazione.

100_1558 100_1559

Ora preparate un mix con 40 g di triplo concentrato di pomodoro, 10 g di olio, un cucchiaino di origano e mezzo cucchiaino di sale.

100_1553100_1554

Usatelo per spennellare il primo impasto, poi appoggiateci sopra il secondo impasto e spennellatelo con l’olio rimanente, infine cospargetelo con un bel pizzico di sale.

100_1557100_1561

Ora dovrete arrotolare i due impasti e trasferirli nello stampo. Mettete tutto al lievitare per almeno 2 ore.

100_1562 100_1564

Dopo 2 ore l’impasto avrà superato il bordo dello stampo (se così non fosse fatelo lievitare ancora 30 minuti), ora potrete infornarlo in forno statico preriscaldato a 180° per 50 minuti. Quando lo avrete sfornato dovrete aspettare che si sia freddato per poterlo affettare.

100_1572a

seguici-su-facebook Se volete rimanere sempre aggiornati e visualizzare le nuove ricette pubblicate, diventate fan della pagina facebook del blog “Le ricette di mamma Lù”.

Quindi cliccate sul “Mi piace” qui sotto.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]