pan di spagna con crema e fragole

buon martedì
lo so insisto ma a noi è piaciuta tanto
la mia terza torta del blog
buona e golosa, fresca e invitante
l’ho rifatta qui la 1° versione, qui la 2° 
questa volta rispetto alla prima volta
ho aggiunto le fragole
buonissima,morbida
nel prepararla mi ha aiutato mia figlia
e la memoria è tornata indietro nel tempo
questa era una ricetta di mia nonna
che prepraava ogni tanto e  la farciva con la crema
velocemente e voilà merenda di festa pronta
io ricordo che mi mandava a comprare il cremone e il tartaro
che oggi sostituiamo con il lievito per dolci
quando mi diceva : vuoi andare  a comprare il cremone
capivo che era in arrivo la torta
allora correvo a prenderlo alla drogheria vicino casa
ritornavo tutta contenta e per affrettare la preparazione,
sono sempre stata una super golosa,
iniziamo a montare le uova con lo zucchero, allora non vi era
comunque mia nonna non usava lo sbattitore eletrico
ma la frusta a mano o la forchetta
e montare le uova con lo zucchero era lungo e per me anche faticoso
poi lei proseguiva e io aggiungevo la farina a cucchiai ed il lievito
quando faceva il pan di spagna per la torta dei compleanni
non metteva il lievito era un lavoro di montatura doppio albume e rossi
ma con questa torta per la merenda aggiungeva cremone e tartaro
per far prima, imburrava la teglia che ho usato anche io
versava il composto,ed in forno
poi diceva:”Dolce nel forno bene per tutto il mondo”
sempre ogni volta che infornava qualcosa
ad un certo punto si iniziava a sentire un profumino
e guardando scoprivo con meraviglia che l’impasto aumentava,
mi è piaciuto molto rifarla
in questo caso tre generazioni unite grazie ad  un dolce
bello, chissà che non riuscirò a condividerla con qualche nipote
ma adesso sto correndo troppo
passimao alla ricetta
vediamo cosa occorre
per il pan di spagna
5 uova
300 gr di zucchero semolato
io ho messo
200 gr di zucchero semolato
300 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci
per la crema
3 tuorli
3 cucchiai +1 di zucchero
3 cucchiai di farina
aroma: limone o altro a piacere









Come si prepara
per la crema
in una pentola unite zucchero e tuorli
aggiungete la farina
versate mescolando il latte caldo a filo
mettete sul fuoco lasciate cuocere sempre mescolando
fin quando non diventa un composto denso
lasciate raffeddare crema e torta
alla crema per evitare che si formi la pellicola densa
aggiungete spolverizzando 1 cucchiaio di zucchero
per il pan di spagna
montate le uova con lo zucchero
aggiungete il lievito e  la farina a cucchiai
continuate a montare
foderate con carta forno una teglia di 24 cm
versate il composto
in forno a 180 per 30 minuti
una volta cotta tagliate la torta
versate la crema ,le fragole
coprite con l’altra metà di torta
spolverizzate di  zucchero a velo
servite volendo anche fredda è srabuona
con questa ricetta partecipo al contest
di profumo di broccoli.il piatto della tua memoria

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.