Muffin limone e anice stellato


Oggi prepariamo insieme uno dei dolcetti per colazione e merenda più apprezzati: i muffin.
In archivio troverete un po’ di ricette di muffin di vari tipi (cioccolato, frutta, spezie..) e con diverse grammature. Questo che vi propongo è invece un fresco muffin al sapore dell’anice stellato e del limone.


Ingredienti per circa 10 muffin:

  • 250 gr. di farina debole
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 10 gr. di lievito in polvere per dolci
  • 125 gr. di zucchero
  • 80 gr. di uova (di cui 20 gr. di tuorlo e 60 gr. di uova intere)
  • anice stellato
  • la scorza di 1 limone grattugiato
  • 75 gr. di burro
  • 250 gr. di latte oppure 100 gr. di yogurt al limone e 150 gr. di latte
  • zucchero a velo per spolverare dopo la cottura


Preparazione
  1. Setacciamo la farina e l’amido in un recipiente, aggiungiamo il latte (nel quale abbiamo preventivamente messo in infusione l’anice stellato per 1 ora) e mescoliamo con la frusta. Se usiamo latte e yogurt, li aggiungiamo entrambi in questo momento.
  2. Facciamo fondere il burro a bagnomaria insieme all’anice stellato. Una volta sciolto, eliminiamo l’anice stellato e poi uniamo il burro al composto di farina, latte e yogurt.
  3. Aggiungiamo tuorlo, uova, zucchero e lievito e amalgamiamo bene.
  4. Aggiungiamo la scorza di limone e mescoliamo fino ad ottenere un composto liscio.
  5. Versiamo tutto nei pirottini di carta, inseriti all’interno di cocotte oppure di uno stampo per muffin e cuociamo a 170′ per circa 15′, nel forno preriscaldato.
  6. Spolveriamo con lo zucchero a velo e serviamo.


Tempi: 20′
Modalità: semplice

Che fine hanno fatto 
i due pezzettini di anice stellato 
che ho usato?
Sono stati sciacquati 
e sono finiti in infusione
in un bicchiere contenente del rum.
Come per i baccelli di vaniglia, 
si può utilizzare l’anice in questo modo
e poi, una volta scuritosi il liquido, 
si elimina l’anice e si può
usare il rum per qualche altra ricetta.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.