Moscardini alla luciana. La ricetta originale campana, semplicissima!

Moscardini alla luciana. Polpo o polipetti!

moscardini alla luciana, variante del classico polpo alla luciana, sono un secondo piatto di pesce tipico della cucina tradizionale napoletana. Si tratta di un piatto di polpo in umido, molto semplice e gustoso, dove il polpo o i polipetti vengono cotti nel sugo di pomodori, in genere un mix di pomodoro fresco e passata, arricchito da olive e capperi, per un gusto intenso di mare e quell’aroma spiccato mediterraneo che impreziosisce la tavola.

Sembra che i polipetti alla luciana abbiano avuto origine proprio nel bordo di Santa Lucia, da cui il loro tipico nome. Dove gli abitanti del posto, per lo più pescatori, tornati a casa con un bel polpo appena pescato e battuto sugli scogli, per intenerire le carni, erano soliti cucinarlo in umido nella terracotta, ottenendo con un sol piatto un gustoso e tenero polpo ed un profumatissimo sugo di condimento per la pasta.

I moscardini alla lucina (o il polpo, in base alla tipologia di mollusco che state cucinando, ma la regola è la stessa) vogliono essere cotti nella loro stessa acqua. Infatti il polpo in cottura rilascia l’acqua contenuta nelle sue carne, che viene naturalmente utilizzata per la sua cottura. Per ricette come questa è proprio vero il detto napoletano che recita “o purpo se coce dinto a ll’acqua soja” ossia “il polpo si cuoce nella sua stessa acqua“.

LEGGI ANCHE come fare l’Insalata di polpo

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]