Mezzelune al sugo di seppia

Le mezzelune al sugo di seppia sono un primo piatto veramente veloce da preparare, il tempo di tirare la sfoglia e il ripieno che farà anche da sughetto è pronto. Mi piacciono molto e sono una bella idea per i pranzi e cene in cui vogliamo servire il pesce e vogliamo utilizzare una ricetta alternativa.

mezzelune al sugo di seppia

Ingredienti
Per la pasta
300 g di farina per pasta
3 uova
1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva

Per il ripieno
3 seppie di media grandezza
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
½ bicchiere di vino bianco
½ cipolla
1 peperoncino
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.

Preparazione
Disponete la farina a fontana, unite al centro le uova e l’olio, e impastate fino a ottenere un composto sodo e omogeneo; formate una palla, coprite con la pellicola trasparente e fate riposare per 30 minuti.
Pulite le seppie e tagliatele a cubetti piccolini, lasciando i tentacoli un poco più grandi.
Tritate finemente la cipolla e fatela appassire in una padella con un filo di olio finché non diventa trasparente (se necessario aggiungete un pochino di acqua calda).
Unite le seppie e fate saltare velocemente. Sfumate con il vino, aggiungete il concentrato di pomodoro e il peperoncino, e portate a cottura; aggiustate di sale e spegnete.
Trascorso il tempo di riposo, tirate la pasta in una sfoglia sottile, ricavate tanti dischi (da 6 cm di diametro), disponete al centro noci di ripieno e chiudete bene, sigillando i bordi con i rebbi di una forchetta. Tenete da parte 3 cucchiai abbondanti di farcia.
In una padella fate scaldare la farcia tenuta da parte aggiungendo un filo d’olio.
Nel frattempo lessate le mezzelune in abbondante acqua salata , scolatele e conditele con la salsa.
Impiattate e servite subito.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.