Limonata allo zenzero e buone vacanze!

L’estete è iniziata e procede prepotente da un po’, così ho pensato ad una ricetta diversa dal solito. Questa volta non si mangia, ma si beve! 

La limonata che vi propongo è adatta per tutto il giorno si può bere anche durante i pasti per “/redirect.php?URL=sgrassare” le pietanze un po’ più corpose.
Ho assaggiato la limonata allo zenzero in un ristorante tempo fa e ne sono rimasta stregata tanto da tentare più volte di riprodurla uguale uguale.
Al quinto tentativo ce l’ho fatta! Partivo con l’idea della limonata classica, in realtà questa è una limonata “al contrario”, nella ricetta spiego il perché.
Le proporzioni dello zucchero sono tarate sul mio “non troppo dolce”, assaggiate prima di servire, siete sempre in tempo ad aggiungerlo.
Vi lascio questa bibita fresca e dissetante poco prima di prendermi una pausa.
Buone vacanze a tutti, ci vediamo a settembre!!!

Ingredienti per 1 litro:
150g succo di limone bio
300g sciroppo di zenzero*
450ml acqua naturale
 *Sciroppo di zenzero:
150g zucchero
120g zenzero pelato e tagliato a pezzettini
250ml acqua 

Preparate lo sciroppo mettendo zucchero, acqua e zenzero in un pentolino. Portate a bollore e fate sobbollire fino a quando lo zucchero si sarà sciolto. Fate raffreddare e lasciate in infusione per almeno 30 minuti.
Ricordatevi che più lasciate riposare più si sentirà l’aroma speziato dello zenzero.
Munitevi di una caraffa, versate il succo di limone, lo sciroppo allo zenzero filtrato e l’acqua fredda. Mescolate bene e fate raffreddare.
Potete farne di misure diverse, ricordatevi la regola 1,2,3, cioè 1 parte di limone, 2 parti di sciroppo e 3 parti di acqua. Se vi piace più colorato lasciate qualche pezzo di zenzero.
Servite la limonata fredda, con cubetti di ghiaccio, una fetta di limone e, se volete, qualche ciuffo di menta.

Con questa ricetta partecipo al Gluten Free (Fri)Day

Per info guardate qui: Gluten Free Travel&Living
Un sito pieno di ricette e nuove idee per tutti!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.