La torta 5′ (senza burro e senza lattosio)

Dopo una lunghissima assenza, dovuta sì alla pausa estiva, ma anche e soprattutto al trasloco che mi ha portato via tempo e forze, finalmente trovo il tempo di accendere il pc e venire a salutare tutti/e voi!
In compenso però, adesso ho una cucina più grande, spaziosa e luminosa dove riporre finalmente tutti gli utensili e “le caccavelle” che tanto ci piacciono! … ho bisogno ancora di tempo per organizzarmi … però qualche giorno fa ho deciso di infornare qualcosa di dolce … niente di complicato, anzi è il dolce più veloce che ci sia: è la torta 5 minuti!
Un dolce veloce veloce, dove servono soltanto ciotola cucchiaio e tortiera!
Devo dire in realtà che i minuti, se setacciamo la farina, laviamo le uova e pesiamo gli ingredienti prima, sono un paio di più. Ma cosa sono 5/7 minuti rispetto alla possibilità di sfornare qualcosa di leggero e delizioso da consumare a colazione, a merenda o quando ci va?
Vi dico che qui è finita in meno di 24 ore!
Sperando di essere più presente da qui in poi, vi passo la ricetta!

INGREDIENTI:

- Zucchero semolato, 180 g
- Farina di farro integrale, 200 g (va benissimo anche la 00)
- Olio di riso, 60 ml (o di semi)
- Uova, 2
- Latte, 100 g (ho usato latte senza lattosio)
- Una bustina di lievito per dolci
- Gocce di cioccolato, 50 g
- Vaniglia in polpa, q.b.
- Acqua calda, 150 ml

- Setacciare la farina ed il lievito, unire tutti gli ingredienti eccetto l’acqua che va aggiunta alla fine e mescolare con un cucchiaio di legno.
- Unire l’acqua calda poco alla volta e mescolare.

- Rivestire la tortiera di 24 cm di diametro con carta forno e infornare.
- Forno in modalità pasticceria – quindi termoventilato – per 38′,altrimenti a 200°C per 45′/50′ vale sempre la prova stecchino che deve uscire asciutto.
- Una volta fredda, cospargere di zucchero a velo.
* NOTA
 - Essendo un impasto molto liquido, le gocce si depositano sul fondo, ma è indubbiamente buona anche così!!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.