La Crema Pasticcera con il Cuisine Companion

Una delle cose che caratterizza molto la mia cucina
in questo ultimo periodo
è l’esigenza di fare bene e in fretta,
in quanto la piccola Streghetta
pretende attenzioni costanti.
Da qui, la necessità di trovare ricette facili e veloci
ma, comunque, gustose
per poter accontentare noi
e, soprattutto, l’esigente Teppistello.
In questo, mi sto facendo aiutare dai miei aiutanti,
anche per la preparazione di uno dei classici della pasticceria,
la Crema Pasticcera.


La Crema Pasticcera

La ricetta della Crema Pasticcera
è tra le più usate e conosciute in pasticceria.
Ottima per farcire;
ideale come dolce al cucchiaio.
Pochi e semplici ingredienti
per un risultato eccezionale!

Chi ha inventato la Crema Pasticcera

La ricetta della Crema Pasticcera si ritrova per la prima volta in uno dei primi ricettari francesi, “/redirect.php?URL=Le cuisinier roïal et bourgeais” (Il cuoco reale e cittadino) pubblicato nel 1691, del rinomato cuoco François Massialot che lavorò presso diverse corti francesi. In questo ricettario, troviamo anche ricette come quella della crème brûlée e della pasta di zucchero.
Fu solo nel 1702 che, però, questa opera venne tradotta per la prima volta in Inghilterra; e, da quel momento, la ricetta della Crema Pasticcera si è diffusa in tutto il mondo, con le sue innumerevoli varianti.
La Crema Pasticcera fatta in casa
è molto semplice da preparare;
io ho semplificato ancora di più il tutto
aiutandomi con il Moulinex Cousine Companion.
Ho optato, inoltre, per la ricetta con uova intere,
sia per evitare di ritrovarmi con avanzi,
che poi non riuscirei a smaltire,
sia perché risulta essere più leggera.
Ma, bando alle ciance, vediamo
come si prepara la Crema Pasticcera in casa.

Ingredienti per la Crema Pasticcera

2 uova medie intere
100 gr di zucchero semolato
40 gr di amido di mais
500 ml di latte intero
aroma a piacere (vaniglia, limone, ecc.)

Prepariamo la Crema Pasticcera con il Moulinex Cuisine Companion

Inseriamo l’accessorio frusta nella ciotola del Cuisine Companion.
Aggiungiamo, poi, tutti gli ingredienti, aromi compresi (in questo caso, io ho optato per la buccia di limone, visto che in casa ne avevo diversi biologici).
Azioniamo, poi, a velocità 6 per 1 minuto e mezzo, per far miscelare bene insieme tutti gli ingredienti.
VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]