INVOLTINI DI VERZA

In questi giorni ho fatto un sacco di ricerche su internet da poter rifare a casa….e mi sono imbattuta nelle ricette di “Mangia Senza Pancia“. Una pagina davvero carina, con delle ricette che sembrano davvero buone e poco caloriche…ecco che decido di provare questa….
Ragazzi vi giuro che mi si è aperto un mondo….tanto per cominciare nn farò mai più le polpette con l’uovo…perchè ho scoperto che sostituirlo con lo yogurt greco è una genialata pazzesca….un gusto davvero ottimo….direi quasi più buone!
E insomma…provatele e fatemi sapere.

Iniziate con lo sbollentare le foglie di verza  per poco più di 5 minuti(non mi è stato facile trovarle e ho usato il cavolo cappuccio). Se riuscite assottigliate con il coltello la parte centrale. Una volta morbide mettetele ad asciugare su un canovaccio.
Preparate le polpette. Io ho messo tutto insieme nel mixer andando per gradi. Iniziate con 1 cipolla intera. Una volta tritata aggiungete 500 gr di carne tritata, 50 gr di farina (andate pure ad occhio e aggiungetene se vi sembra un pò troppo molle), 100 gr di yogurt greco bianco, sale e pepe. Tritate tutto e una volta pronto l’impasto iniziate a fare delle palline leggermente allungate. Ponetele al centro delle foglie di verza e arrotolate ripiegando in dentro i lati. Adagiatele su una teglia adeguata per le polpette che volete fare perchè dovranno stare molto vicine tra loro. Spennellatele con un filo di olio e infornate per 20 minuti a 180° e coperte con la stagnola, dopo lasciatele scoperte per altri 20 min.


VARIANTE: Sempre trovata sul sito…senza la verza e aggiungendo all’impasto un finocchio tritato. Cuocete sempre in forno oppure appiattitele e cuocetele in padella da entrambi i lati.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.