Involtini di pollo gratinati con salame e provola affumicata

Continuano le nostre vacanze al sud anche se ormai sono di più i giorni già trascorsi rispetto a quelli che ci rimangono.
Ieri abbiamo fatto una bellissima gita a Napoli dove, come da tradizione, abbiamo gustato per pranzo una buonissima pizza in centro. Non c’è che dire, come si mangia la pizza in questa città non si mangia da nessuna parte. Vi lascio la foto di questo ben di Dio così faccio venire l’acquolina in bocca anche a voi.

image

Comunque nonostante i bagni al mare e le passeggiate in questi luoghi incantevoli torno sempre alle mie ricette e alla mia cucina lasciandovi questa volta con una buonissima ricetta a base di petto di pollo: involtini di pollo gratinati con salame e provola affumicata.
La cottura in forno fatta in questo modo è sicuramente più salutare rispetto alla frittura in padella e vedrete che questi bocconcini saranno morbidi e saporiti.

Involtini di pollo gratinati con salame e provola affumicata

Ingredienti per 4 persone

  • 8 fette di petto di pollo
  • 100 gr salame a fette
  • 100 gr provola affumicata
  • pangrattato
  • prezzemolo
  • rosmarino
  • aglio in polvere
  • sale e pepe
  • olio evo
  • latte

Preparazione

Con un batticarne battere il petto di pollo in modo da ottenere delle fette sottili.
Su ogni fetta posizionare due o tre fette di salame e un pezzetto di provola, dopodiché arrotolare la carne su se stessa e chiudere il rotolo così ottenuto sui lati con degli stuzzicadenti.
Versare in un contenitore sufficientemente capiente un dito di latte e immergervi  gli involtini per una mezz’oretta girandoli di tanto in tanto. Questo servirà a rendere il petto di pollo morbido anche se cotto in forno e a far aderire l’impanatura.
Trascorso il tempo necessario preparare un pangrattato aromatico incorporandovi un po’ di prezzemolo e rosmarino tritati e un pizzico di aglio in polvere.
Scolare gli involtini dal latte, passarli nel pangrattato facendo in modo di impanarli uniformemente e adagiarli di una teglia leggermente unta d’olio sul fondo.
Irrorarli con un altro filo d’olio e cuocerli in forno a 200 gradi per venti minuti rigirandoli a metà cottura.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]