Insalata verde di Kamut

La primavera è decisamente arrivata e questa temperatura mite fa venir voglia di uscire all’aperto, andare al parco con i bimbi o a fare due passi in riva al lago (o al mare o in montagna… a seconda di dove abitate).

Ma poi a mezzogiorno che si mangia?

E allora prepariamo in anticipo un insalata fredda di cereali e verdure: l’insalata verde di kamut è quello che vi voglio proporre oggi.

E’ un piatto semplice e che potete preparare con anticipo e arricchire con quello che preferite; io volevo star leggera e quindi tutto verdure… rigorosamente verdi come il colore principe della primavera.

 

Farro1

 

Ingredienti (per 3 persone):

250 g di kamut (oppure orzo o farro)

50 gr di piselli

50 gr di fagiolini verdi

100 gr di asparagi

100 gr di zucchine

1 spicchio d’aglio

olio extra vergine di oliva q.b.

1 cucchiaino di origano secco

sale

pepe

 

Innanzitutto mettete a bagno il kamut per 12 ore (così dicevano le indicazioni sulla confezione di quello che ho comprato). Una volta trascorso il tempo cuocetelo per 1 ora in abbondante acqua salata.

Nel frattempo tagliate a tocchetti fagiolini, asparagi e zucchine.

Mettete in una padella antiaderente lo spicchio d’aglio con un filo d’olio extra vergine di oliva, aggiungete i fagiolini e i piselli e fate cuocere a fuoco medio. Dopo 10 minuti aggiungere anche asparagi e zucchine. Unite l’origano e salate e pepate quanto basta. Cuocete mescolando spesso per altri 10 minuti circa. Lasciate raffreddare.

Una volta cotto, unite il kamut (anch’esso freddo) e mescolate per amalgamare bene gli ingredienti.

Mettete in un contenitore e conservate in frigorifero fino al momento di servire.

 

Farro2

 

Potete gustare il vostro kamut anche caldo se preferite, oppure arricchirlo con le verdure che preferite.

Buon appetito!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.