Il Guacamole di L.

Il guacamole è sbarcato nella cucina del marito e non vuole più andare via!! Per anni -anni!- ho insistito invano affinché il marito si destreggiasse con la simpatica salsina verde. E lui: niente. Chissà per quale motivo, a volte si oppone per principio, a priori. 
E va bene che non è una ricetta complicata e va bene che non si parla di pesce o di farinacei ma, ammettiamolo, il guacamole è o non è buonissimo? 
Lo è!
E il marito se ne è finalmente accorto grazie alla maestria della mia amica L., nota produttrice di guacamole per feste, banchetti, bagordi sbevazzanti, nubilati, cerimonie sacre e mica sacre, e chi più ne ha più ne metta.
Da quando il marito ha gustato il guacamole di L. casa nostra è stata letteralmente invasa da avocadi.
Meglio per me!
Adesso, amica e marito, non vi resta che sfidarvi…

COSA&QUANTO
  • un avocado bello maturo
  • una puntina minuscola di aglio
  • uno scalogno
  • un cucchiaio di cumino in polvere
  • un pomodoro
  • sale
  • peperoncino in polvere
  • un limone
  • olio
  • pepe

COME
Taglia a metà l’avocado, sbuccialo e togli il nocciolo.
Metti l’avocado in una ciotola e trituralo con la forchetta, tanto è bello morbido.
A parte, trita l’aglio e lo scalogno. Poi aggiungili all’avocado.
Taglia a cubetti piccoli piccoli il pomodoro, quindi aggiungilo all’avocado.
Aggiungi il cumino, il peperoncino, il pepe, il sale e l’olio (un filo).
Spremi il limone (se ti ricordi di comprarlo è meglio il lime. Noi non ce lo ricordiamo mai).
Versa nella salsa il succo di limone e grattugiaci dentro un po’ di buccia.
Mescola bene, ma senza esagerare.
Ottima salsina messicana che sta molto bene con le patatine tipo nachos. Noi ce la scofaniamo ben volentieri anche solo col pane o con i crostoni.
Nota bene: la ricetta non è dell’amica, ma del marito. Per rispetto della privacy.


Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]