Gnocchi al Tegamino

Esiste per voi una ricetta speciale che racchiude la vostra infanzia? A me ce ne sono tante, ogni ricetta è uno scrigno per i miei ricordi, ma se devo sceglierne una ci sono gli gnocchi al ragù.
Gli gnocchi sono stati uno dei pochi piatti che ho sempre mangiato da piccola, adesso vi svelo una cosa: da piccola non mangiavo tanto. Ma tranquilli ho recuperato alla grande crescendo.
Ritornando ai gnocchi, mi ricordano un periodo molto felice della mia vita e mi ricordano la mia nonna materna Adele. Lei tantissimi anni fa abitava in una casa sul corso, che dirvi una vera reggia per i  miei occhi: soffitti altissimi, tantissime stanze, armadi giganti pieni di scarpe e vestiti. Ogni volta che mamma aveva da fare lei lasciava me e mia sorella dalla nonna: noi eravamo felicissime. 
La nostra giornata era speciale, i compiti si facevano per ultimo prima dovevamo giocare, nonna ci faceva indossare i suoi abiti lunghi, le scarpe col tacco e i  gioielli e giocavamo alle principesse,  poi a pranzo ci preparava il nostro piatto preferito: gli gnocchi al tegamino pieni di mozzarella e basilico, il pomeriggio la merenda era una vera festa.
Mia nonna ci ha sempre viziate, non ci ha fatto mai mancare nulla, è sempre stata una nonna presente e affettuosa e molto premurosa,  oggi mi tratta come se fossi ancora bambina. Qualsiasi problema ho so sempre chi chiamare: Lei!
Il tempo ne è trascorso le cose sono cambiate, sono io a cucinarle i suoi piatti per dimostrarle il mio affetto sempre. Sono davvero fortunata ad averla come nonna.

Vai all'articolo >

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]