Gelatina di Aceto Balsamico di Modena igp

La gelatina di Aceto Balsamico di Modena igp è dolce e cremosa ed è perfetta per accompagnare il nostro amato Parmigiano Reggiano a tocchetti. Un secondo e l’antipasto è servito, eventualmente accompagnato da alcune fette di salumi emiliani e due pezzetti di gnocco fritto. Io la trovo speciale anche con lo sformatino preparato con formaggio e verdure. Nel blog potete trovare alcune ricette che sicuramente vi piaceranno.

gelatina di aceto balsamico di modena

Ingredienti
1 l di Aceto Balsamico di Modena igp
750 g di zucchero semolato
50 g di addensante per confettura

Preparazione
Versate l’aceto balsamico di Modena in una casseruola e aggiungete l’addensante per confettura. Mescolate accuratamente e portate a bollore. Lasciate bollire alcuni minuti e aggiungete lentamente lo zucchero. Mescolate fino a farlo sciogliere e lasciate cuocere a fuoco basso per mezz’ora. Fate comunque la prova del piattino, cioè versate un cucchiaino di gelatina su un piattino e controllate la consistenza. Il piattino freddo addenserà la gelatina quasi all’istante e avrete l’indicazione della consistenza che ha raggiunto. Se la gelatina dovesse essere ancora troppo liquida, prolungate il tempo di cottura.
Togliete dal fuoco e mescolate fino a quando la schiuma che si è formata in cottura non sarà completamente sparita.
Versate la gelatina di aceto balsamico ancora calda nei vasi sterilizzati, chiudeteli ermeticamente e capovolgeteli su un canovaccio e lasciateli raffreddare completamente.
Una volta freddi, etichettateli e riponeteli in dispensa.

gelatina di aceto balsamico di modena

Per preparare questa ricetta ho utilizzato l’Aceto Balsamico di Modena igp Etichetta Platino della Monari e Federzoni.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.