Fusilli bucati con zucchine, fagiolini e speck

Niente, è inutile…nemmeno i 40 gradi all’ombra mi allontanano dai fornelli e dal forno! Come si dice, toccatemi tutto, ma non la cucina, non potrei davvero farne a meno….oltre che un “dovere” perchè oh, se deve magnà e quindi… per me è un antistress, una valvola di sfogo, un passatempo, un divertimento…insomma I <3 cooking ^.^

Questa è la stagione delle mille verdure che l’orticello offre, e io mi sbizzarrisco tra un sacco di preparazioni, oggi vi propongo una pasta buona buona per quanto semplice; uno dei miei formati di pasta preferiti è proprio questo, i fusilli bucati lunghi, che a mio avviso con questo condimento ci si sposano benissimo!

BUON WEEKEND

Ingredienti per 2 persone:

fusilli bucati lunghi, 200 g

una zucchina

fagiolini (lessi), 100 g

speck tagliato a striscioline, 80 g

una cipolla

olio e.v.o.

sale e pepe

Preparazione: tritate la cipolla e fatela soffriggere in padella con un filo d’olio, tagliate la zucchina a dadini e versatela in padella, cuocendo per qualche minuto finchè i pezzetti di zucchina diventano leggermente “arrostiti”, dorandosi leggermente; unite lo speck, fate rosolare tenendo la fiamma media. Infine unite i fagiolini tagliati a pezzetti, aggiustate di sale e pepe e lasciate insaporire per un paio di minuti. Cuocete la pasta in acqua bollente salata per 6-7 minuti, scolate e trasferite nella padella col sugo, saltate, date un giro d’olio a crudo e servite.

 

DSC01459[1]

DSC01461[1]

 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.