Frittata di spinaci e asparagi



Ormai la frittata è fatta!” – sarà capitato anche a voi di farvi uscire queste parole di bocca in più di un’occasione, non necessariamente trovandovi alle prese con fornelli e padelle!
E con tono arrendevole e senza via di ritorno (le uova ormai sono rotte), trovarvi ad accettare qualcosa di non atteso,  di fronte ad un ostinato interlocutore, intento a girar la frittata per meglio farci digerire l’accaduto!

Modi di dire che hanno un fondamento, e passo dopo passo ci guidano nella preparazione di una vera frittata che abbiamo voglia di gustare!

FRITTATA DI SPINACI ED ASPARAGI
Ingredienti

1 kg di asparagi
6 uova
parmigiano reggiano
sale
pepe nero
olio extravergine di oliva

 Iniziate lavando e pulendo gli asparagi, togliendo loro la parte bianca e più dura del fusto e lessandoli in acqua salata per circa 15 minuti.
Una volta cotti scolateli e tagliateli a pezzettini, tenendone da parte qualcuno intero per la decorazione finale.
Pulite e lavate gli spinaci e fateli lessare in acqua bollente per pochi minuti.
In un recipiente sbattete le uova, aggiungete il pepe macinato, il formaggio grattugiato, gli asparagi tagliati ed infine gli spinaci.
Scaldate in una padella l’olio, aggiungete il composto di uova e cuocete la frittata per 2-3 minuti a fuoco medio.
  Abbassate leggermente la fiamma in modo che anche l’interno della frittata si cuocia in modo uniforme. 
Quando i lati della frittata saranno ben dorati, con l’aiuto di un coperchio, girate la frittata e fatela dorare anche dall’altra parte.
Da servire subito!


La proposta di oggi è un piatto ricco di profumi, dotato di una buona grassezza, che si abbina perfettamente ad un Sauvignon Blanc del Collio. Il Russiz Superiore dell’azienda Marco Felluga è un vino con una fresca acidità e con profumi ed aromi che ricordano i vegetali. 



Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.