FILETTI DI BRANZINO CON CONCASSE’ DI POMODORO

Ecco un piatto da gustare in queste calde giornate di agosto, dei semplici filetti di branzino rosolati in padella che arricchiti da una piacevole dadolata di pomodori maturi si trasformano in un piatto gustoso e piacevolmente fresco.

Ingredienti:
4 filetti di branzino già pronti
1 spicchio d’aglio
farina 00
vino bianco
2 bei pomodori maturi  (400 gr circa)
4 filetti d’acciuga sott’olio
80 gr di olive nere denocciolate
8 belle foglie di basilico
peperoncino macinato
olio d’oliva extravergine
sale 
Per la concassè cercate di scegliete 2 pomodori bei maturi ma molto sodi, se preferite scottateli in acqua calda e togliete la buccia, poi tagliateli a metà ed eliminate i semi. Ridurre la polpa a cubetti di un cm e raccoglierla in una ciotola, pestate finemente i filetti di acciuga e tagliate grossolanamente le olive nere poi unire il tutto ai pomodori. Condire questo composto con la giusta dose di sale, un pizzico di peperoncino in polvere e un generoso giro di olio d’oliva quindi spezzettare e aggiungere le foglie di basilico. Mescolare tutto e metterlo da parte.  
Lavare ed asciugare i filetti di pesce poi infarinarli leggermente. Mettere una padella sul fuoco con poco olio ed uno spicchio d’aglio, quando è caldo mettere i filetti di branzino eliminando l’eccedenza di farina ed appoggiando la pelle sul tegame. Rosolarli bene poi girarli e rosolarli anche dalla parte della polpa, rimetterli nella posizione precedente e sfumarli con poco vino bianco poi cuocere ancora per qualche minuti e portarli a cottura.
Per servire mettere i filetti nei piatti   e  ricoprirli con la dadolata fredda di pomodoro.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]