FAVE IN TORTA

Categoria : Antipasti, RUSTICO, PRODOTTI FORNO, piatto unico, Secondi Piatti, VINO BIANCO, OLIO EVO, UOVA, Salati, FARINA TIPO 0, HOME MADE, PASTA MATTA, TORTE SALATE, CIPOLLE, fave, pancetta
Tempo di preparazione 50min
Tempo di cottura : 40min
Porzioni ottenute: per 2-3 persone

Ingredienti
PASTA MATTA:
150gr farina tipo 0
75ml acqua
3cucchiai di olio
1cucchiaio di vino bianco
1 cucchiaino scarso di sale
(vedi ricetta )
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/05/04/pasta-matta/

COTTURA FAVE:
acqua
1cucchiaino di bicarbonato
cucchiaio di sale

RIPIENO:
200gr di fave fresche
100gr pancetta
1 uovo
pepe nero
peperoncino
origano
olio evo a filo

1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua

Istruzioni
Preparate la Vostra pasta matta secondo ricetta è ponete in frigo a riposare per circa 30min.

È il momento di dedicarsi alla pulizia delle fave, certo non molto piacevole e sbrigativo ma il sapore che è racchiuso in loro vi ripagheranno da tanta fatica che ve ne dimenticherete.

Sgusciate quindi le fave all’interno di una terrina, successivamente lavatele accuratamente e portate a ebollizione una pentola d’acqua aggiungendo sale e bicarbonato.Versate le fave e dopo 10min di cottura, scolatele.
Nel caso non fossero molto tenere andate a sbucciarle privandole della pelle, saranno anche più facili da digerire.

Stendete al mattarello l’impasto creando due dischi di pasta.
Ponete il primo disco a base della teglia foderata con carta forno, versate quindi le fave che avete condito e amalgamato bene in precedenza all’interno di una terrina con olio, pepe nero, peperoncino,origano,pancetta e uovo.
Coprite con il secondo disco di pasta che io dopo aver steso in una sfoglia sottile a mattarello su foglio di carta forno ho intagliato utilizzando una formina che ritraeva un trifoglio ma andrà bene ugualmente porre il secondo disco sul ripieno ed effettuare degli intagli al coltello o dei fori mediante i rebbi di una forchetta.
Pennellate in ultimo la superficie con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua e ponete in forno preriscaldato a cottura a 200°per 10min e 180° per 30min.
Sfornate a doratura e cottura ultimata, fate intiepidire appena e portate in tavola.
Non mi resta che augurarvi Buon appetito!
Irresistibilmente buono, rustico, genuino, appetitoso, invitante….
Che dite si capisce che adoro le fave?!
E a Voi piacciono?!
Provate a realizzare questa ricetta e poi rispondetemi;)

image

Scritto con WordPress per Android

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]