Erba di grano: curiosità, proprietà e benefici

erba di grano proprieta

L’erba di grano è molto conosciuta per le sue proprietà terapeutiche e per il suo valore nutrizionale, e con questo termine si vanno ad identificare sia il grano che l’orzo e il farro germogliati da circa una quindicina di giorni.

Come ben sapete, si tratta di cereali buoni, nutrienti, salutari e capaci di apportare numerosi benefici per la salute e questo è dovuto al fatto che contengono numerosi nutrienti, vitamine e minerali essenziali per il nostro organismo.

Per tutti questi motivi, si tratta di un vegetale da non sottovalutare, grazie al quale sono stati ideati efficienti integratori naturali e tante altre modalità di assunzione.

Pertanto, abbiamo diverse possibilità per poter assimilare questa “erba” e possiamo godere di tutte le sue potenzialità ogni singolo giorno. Ma quali sono le sue principali caratteristiche e cosa può fare per il nostro stato di salute?

erba di grano

L’erba di grano: tanti nutrienti e interessanti proprietà

Come abbiamo detto, in questo vegetale sono contenute tantissime sostanze nutritive essenziali per il nostro benessere e in grado di far funzionare il nostro organismo in maniera corretta.

Tra queste troviamo le vitamine A, B1, B2, B6, C, E e PP; ma anche il fosforo, il potassio, il calcio, il ferro, lo zinco e il magnesio; numerosi bioflavonoidi e tanti amminoacidi essenziali. Pertanto, grazie a questi nutrienti, questi cereali si rivelano alimenti completi ed estremamente funzionali.

Inoltre, si tratta di sostanze che donano all’erba di grano delle importanti proprietà antiossidanti, energizzanti, disintossicanti, depurative, alcalinizzanti, immunostimolanti e antibatteriche. In pratica, il consumo di questo gruppo di vegetali può aiutare a combattere i radicali liberi, a promuovere il rinnovamento cellulare e a rallentarne il naturale processo di invecchiamento, a ottimizzare il funzionamento del sistema immunitario e a migliorare la resistenza alla fatica.

Essendo ricca di fibre e proteine, questa erba può essere assunta dopo pranzo sotto forma di integratore e prolungare il senso di sazietà.

Alcuni studi hanno rivelato inoltre che questo tipo di integrazione può rivelarsi un potente trattamento anti-età sia per i benefici nei confronti della pelle e dei capelli, che per la stimolazione della circolazione sanguigna che, irrorando correttamente ogni parte del corpo, può comportare un ringiovanimento anche a livello estetico.

Grazie ad alcune ricerche è stato riscontrato persino che l’assunzione costante di questa erba può comportare la regolarizzazione del ciclo mestruale e un aumento della fertilità, può depurare il fegato e ripulire a fondo l’organismo (da sostanze dannose e chimiche o da tossine), e può far migliorare il funzionamento dell’apparato gastrointestinale.

erba di grano in polvere e in succo

Una nuova routine a base di erba di grano

Come potrete immaginare, mangiare ogni giorno alimenti a base di grano, farro o orzo può far bene ma, per la maggior parte delle volte, le numerose lavorazioni tolgono il meglio da ogni materia prima. Pertanto, per riscontrare tutti i benefici e gli effetti di cui abbiamo parlato finora è opportuno agire diversamente.

Infatti, il consiglio degli esperti è quello di assumere l’erba di grano secca, fresca oppure sotto forma di integratore alimentare o di succo. Quest’ultimo è dolce, è più efficace e potente, e può donare anche un’ottima dose di energia.

Pertanto, il suggerimento è di inserire al più presto questo vegetale all’interno della vostra routine considerando però che, ovviamente, non si tratta di alimenti ideali per coloro che soffrono di intolleranza al frumento.

Tuttavia, gli studiosi affermano che questi integratori possono essere assunti dai celiaci: il glutine viene diviso dagli enzimi nei amminoacidi proprio durante la germinazione.

Curiosità sull’erba di grano? Scrivimi tra i commenti e, se l’articolo ti è stato utile, condividilo sui social! ;-)

Articolo originale: Erba di grano: curiosità, proprietà e benefici

Articoli Correlati:

  1. Proprietà e benefici dell’olio di semi di chia , una scoperta La salute e la genuinità dell’olio di semi di chia Conosciamo bene la pianta e i suoi semi, e adesso anche l’olio di semi di chia sta diventando noto, apprezzato e utilizzato in tutto il mondo. Il motivo di tutto questo è dato decisamente dalle innumerevoli proprietà di questo alimento, che lo rendono un vero…Leggi Tutto »…
  2. Yacon, una radice dalle numerose proprietà e benefici Un ottimo dolcificante, ma anche un valido rimedio naturale: ecco la radice di Yacon In natura ci sono molte radici dalle fantastiche proprietà curative e quella di Yacon è sicuramente una di quelle. Proviene dall’omonima pianta originaria del Sud America, il cui nome scientifico è Smallanthus Sonchifolius, e viene utilizzata sia come rimedio naturale, che…Leggi Tutto »…
  3. Proprietà e benefici delle perle di tapioca Perle di tapioca: un’ottima alleata in cucina Avete mai sentito parlare delle perle di tapioca Se non conoscete questo alimento, sappiate che non si tratta di un ingrediente principale, ma bensì di un valore aggiunto che potrete regalare a diverse pietanze e preparazioni, sia dolci che salate. Ha un sapore speciale ma non invasivo ed è in…Leggi Tutto »…

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]