Dolce, facile, elegante e buono: ananas alla cannella

DOLCI non mi piacciono molto e quindi ne faccio pochi, anche se ne compro parecchi visto che in casa mia, invece, sono gettonatissimi. Di recente ne abbiamo scoperto uno che, pur non essendo un dessert nel senso canonico del termine, mette tutti d’accordo e quindi lo ripeto con una certa, soddisfatta, frequenza: l’ananas alla cannella. Ne esiste una variante che alla spezia aggiunge il miele, ma a me il miele cotto non piace e poi diventa tutto troppo dolce..

L’aspetto piú pratico è che a prepararlo ci vuole poco tempo, dieci minuti per pulire l’ananas e dieci nel forno, l’aspetto gratificante è che se hai ospiti fa molta scena, specie se lo porti in tavola tutto intero, infilzato nello spiedo del girarrosto, profumato e succulento, da affettare a richiesta.

image

INGREDIENTI

1 ananas maturo

Cannella in polvere q.b.

PRENDETE l’ananas e pulitelo della buccia e della parte centrale con l’apposito scovolino. Farlo con un coltello mette a rischio le dita in maniera seria. Preriscaldate il forno a 200 gradi, prendete lo spiedo del girrarosto, infilzate l’ananas e cospargetelo di cannella in polvere quindi passatelo in forno per una decina di minuti, non di più altrimenti rischiate di bruciare la cannella e asciugare l’ananas

Servite caldo, sporzionando dallo spiedo e tagliando le fettine in verticale, quindi ripassate la cannella e rimettete in forno per un secondo, immancabile giro. Altrimenti tagliate l’ananas a rondelle non troppo spesse, circa mezzo centimetro, spolverate con la cannella, mettetele sulla piastra  e passate in forno per i soliti dieci minuti. Fa meno “scena” ma é buono lo stesso :)

Archiviato in:Gourmet Tagged: Ananas, Cannella

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]