Cupcakes al caffè e Cupcakes al limone decorati con crema al burro leggera: golosi regali portati al lavoro!

Buongiorno mondo!
Mi sono cimentata nella realizzazione di questi cupcakes, tipici dolcetti americani divenuti famosi anche qui in Italia.
Li ho poi portati al lavoro tempo fa e distribuiti fra colleghi/e e vigilanza!
La regola a stelle e strisce vuole che ogni tortina venga gustata aprendola a metà e girando sottosopra la calottina superiore in modo che la decorazione fatta con la crema al burro (in questa versione molto leggera) diventi la farcitura!

Cupcakes al caffè:

Cupcakes al caffè!
Ingredienti per 12/14 tortine:
200 gr di farina 00 setacciata
50 gr di fecola di patate
100 gr di zucchero
100 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente
2 uova intere
150 ml di latte
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale 
4 cucchiaini di caffè, il classico che mettiamo nella macchinetta

Procedimento:
Accendere il forno tra i 170°-180° nel mio caso elettrico statico con funzione tutto ventilato a 170°,le tortine verranno messe a cuocere sulla seconda griglia partendo dal basso.  
Separare i tuorli dagli albumi e montare in una ciotola con un pizzico di sale questi ultimi a neve ferma con le frustine elettriche, una volta che avranno assunto un aspetto spumoso e sodo riporli momentaneamente in frigorifero. 
In un robot (o in una ciotola capiente, con le frustine elettriche) versare i tuorli con lo zucchero e mescolare per un paio di minuti. 
Aggiungere 100 ml di latte e poco per volta il burro a pezzetti ammorbidito sempre mescolando fino al completo assorbimento. 
Versare quindi le due farine con il lievito sempre mescolando ed aggiungere i restanti 50 ml di latte ed il caffè, mescolare per bene fino ad ottenere un composto omogeneo. 
Riprendere gli albumi dal frigorifero ed incorporarli con una paletta delicatamente senza smontarli con movimenti dal basso verso l’alto. 
Versare l’impasto nelle cartine per muffins (riempirle per circa i 3/4 della capienza) e sistemare le teglie in forno.
Cuocere per 20 minuti circa, dovranno risultare umidi ma non molli e con leggera doratura esterna.
Lasciar raffreddare a temperatura ambiente.

Cupcakes al limone:

Cupcakes al limone!

Ingredienti per 12/14 tortine:
200 farina 00
1 bustina di lievito in polvere per dolci
150 gr di zucchero semolato
Succo di 1/2 limone
la scorza grattugiata di 1 limone grande
1 pizzico di sale fino
1 uovo medio
160 ml di latte
80 ml di olio di semi di girasole

Procedimento: 
Accendere subito il forno regolandosi con le caratteristiche del proprio. 
Nel mio caso elettrico statico con funzione tutto ventilato a 170°, i muffins verranno messi a cuocere sulla seconda griglia partendo dal basso. 
Nella coppa di un robot da cucina o in una ciotola capiente utilizzando le frustine elettriche sbattere lo zucchero con l’uovo, aggiungervi il sale, l’olio di semi ed il succo del limone. 
Sempre sbattendo versare anche la farina 00 setacciandola assieme al lievito, alla scorza grattugiata. 
Continuare e sbattere ed aggiungere il latte, il composto dovrà risultare leggermente denso. 
Distribuirlo nei pirottini di carta (messi nella teglia per muffins) riempiendoli a metà quindi mettere un cucchiaio di marmellata al centro e coprire con altro impasto sino a riempire i 3/4 del pirottino.
Infornare e cuocere sino a completa cottura interna (dovranno essere umidi ma non molli) e leggera doratura esterna.
Lasciar raffreddare a temperatura ambiente.

Ingredienti per la decorazione:
Coloranti alimentari preferibilmente in gel
Zuccherini colorati di varie forme
Chicchi di caffè ricoperti di cioccolato
Zuccherini bianchi
Burro
Zucchero a velo

Ingredienti  per la Crema al burro leggera:
100 gr di burro freddo di frigorifero tagliato a dadini
500 gr zucchero a velo
60 ml latte a temp. ambiente (o panna fresca non montata)
1 cucchiaino di aroma liquido a piacere (nel mio caso vaniglia)

Procedimento con planetaria (nel mio caso):
Montare a crema il burro e l’aroma scelto, nella coppa della planetaria alla velocità massima con la frusta a forma di foglia fino a che sarà come una “pomata” (occorrono 10 minuti). 

Aggiungere gradualmente lo zucchero a velo (1 cucchiaio o 2 per volta). 
Quando sarà stata incorporata la metà dello zucchero, unire il latte e terminare con lo zucchero. 
Se risultasse poco morbida aggiungere pochissimo altro latte. 
Per colorarla basta aggiunger e qualche goccia di colorante alimentare in gel mentre si monta il tutto. 
Mettere la crema al burro in una siringa per pasticcere o in una sac a poche e decorare a piacere.

NB:
Non amo la crema al burro perchè è davvero grassa e stucchevole pertanto mi sono affidata a questa ricetta leggerissima, della bravissima food blogger Dolci folly!
https://www.facebook.com/129427387132203/photos/a.466734806734791.1073741832.129427387132203/313670958707844/?type=1

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]