CROSTATA FRANGIPANE CON PESCHE NOCI E UVA BIANCA

Buongiorno cari lettori, è quasi un mese che sono lontana dal mio amatissimo blog. Perdonatemi ma avevo bisogno di staccare la spina, é stata un anno veramente faticoso e ricco di cambiamenti.
Mi siete mancati ma ho cercato di visitare i vostri blog meravigliosi conricette fantastiche!
Le vacanze sono quasi giunte al termine con mio grande rammarico, sono state bellissime all’ insegna del relax  e alla scoperta di luoghi meravigliosi ricchi di storia e bellissime spiagge e un mare incontaminato… Un posto speciale in un paradiso naturale… Ermioni  nel Peloponneso… Un posto unico e indimenticabile…un sogno….
E con questo meraviglioso sogno Vi lascio questa splendida ricetta realizzata in un occasione speciale: il compleanno della mia bellissima primogenita Alessia che il 22 luglio ha compiuto 27 anni!

Tanti auguri principessa, è stato bello vederti crescere e trasformarti nella bella persona che sei, ti voglio bene! Con affetto mamma. 

E’ con tanto amore che ti dedico questa bellissima crostata con crema frangipane, pesche noci e uva bianca. Una torta semplice e dal sapore unico proprio come piace a te!
La frolla è una mia ricetta personale, la crema frangipane e l’idea le ho prese dalla rivista “Più Dolci” di giugno 2015. 
Auguro a tutti voi una splendida domenica!
Con affetto, Laura<3



INGREDIENTI:

Per la frolla:
300 g di farina per crostate e biscotti con lievito
90 g di zucchero
150 g di burro di ottima qualità freddo da frigo
1 uovo intero + un tuorlo freddi da frigo
un pizzico di sale
la scorza di un limone grattugiata

Per la farcia:
125 g di burro morbido
2 uova
125 g di zucchero
150 g di mandorle ridotte in farina
40 g di farina
2 g di lievito per dolci
aroma alla mandorla

Decorazione:
2 pesche noci tagliate a fette non troppo sottili
10 chicchi d’uva bianca
gelatina per torte spray

PROCEDIMENTO:

Per la frolla:
In una planetaria con la frusta k inserite gli ingredienti come segue:farina per crostate, zucchero, burro freddo tagliato a dadini, un uovo intero e il tuorlo freddi da frigo, la scorza del limone e un pizzico di sale. Azionate la macchina a velocita 1 ed amalgamate il tutto fino ad ottenere una palla. Appiattitela tra due fogli di carta forno e fatela riposare in frigo per 1/2 ora oppure in freezer per 15 minuti.
Questo procedimento potete farlo con qualsiasi robot o a mano, ma ricordatevi di non scaldare l’impasto. Piuttosto fate più riposi in freezer di 5/10 minuti in modo da ottenete una frolla friabile che si scioglie in bocca.

Per la farcia:
Montate il burro morbido con lo zucchero e l’aroma. Aggiungete gradualmente le uova, alternando con le mandorle ridotte in farina e versare anche la farina setacciata con il lievito.
Stendete la frolla, rivestite uno stampo da crostata antiaderente e removibile solo imburrato.
Rifilate il bordo, pungete la pasta con una forchetta, versate la farcia e livellatela con un cucchiaio.
Infornate a forno caldo ventilato a 180° C per 30 minuti e proseguite la cottura con forno statico e calore solo dal basso per altri 5/10 minuti.
Una volta cotto, sfornate il dolce e lasciatelo raffreddare su di una gratella.

Decorazione:
Lavate ed asciugate i chicchi d’uva e le due pesche noci e tagliate queste ultime a fette non troppo sottili.
Disponete le pesche a raggiera e i chicchi d’uva in mezzo; spruzzate la frutta con la gelatina spray.

   

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]