Crostata con pesche e crema di ricotta #RicettediPetra

crostata di pesche e crema di ricotta petra 5 (54) titolo

Il mese degli inizi, da sempre.

Molto più che gennaio.

Il mese dei nuovi inizi, a breve, per me.

Più degli altri anni, mese di punti interrogativi, di cose da chiarire, di strade da percorrere e altre da abbandonare per sempre.

Mese di porte chiuse per aprirne di nuove.

Mese in cui la valigia è ancora lì, pronta, per viaggiare con me.

Mese in cui rimescolare le carte in gioco.

Mese da cui farsi sorprendere, e io sono qui, ad aspettare di prendere tutto il bello che saprà regalarmi.

crostata di pesche e crema di ricotta petra 5 (45)

Avevo un appuntamento, questo mese, a cui non potevo e non volevo rinunciare: il contest di Raffaella e delle farine Petra, che già da un po’ utilizzo.

Durante questo mese di vacanze siciliane ho pensato spesso a cosa proporre e ogni volta cresceva la voglia di mettermi con le mani in pasta. E questa voglia è cresciuta così tanto che, complice un tavolo bellissimo (che qualcuno ha già visto qui), mi sono messa subito all’opera.

collage crostata pesche e crema di ricotta

CROSTATA CON PESCHE E CREMA DI RICOTTA

INGREDIENTI 

Per la pasta frolla

250 g farina Petra 5

100 g burro

100 g zucchero

1 tuorlo

1 cucchiaio di latte freddo

scorza di limone grattugiata

In una ciotola, formare una fontana con la farina. Mescolarvi nel centro l’uovo col burro, lo zucchero, il latte e la scorza di limone. Unire poco alla volta la farina e impastare. Formare una palla, avvolgere nella pellicola e far riposare in frigorifero 30 minuti.

Riscaldare il forno a 180°C. Stendere la frolla in una teglia da crostate e punzecchiarne la base con una forchetta. Procedere alla cottura in bianco, adagiando su un foglio di carta forno con fagioli secchi o i pesetti di ceramica. Cuocere per circa 30 minuti, togliendo il foglio di carta da forno verso gli ultimi 10 minuti di cottura. Sfornare e tenere da parte

Per la crema di ricotta e per completare

300 g ricotta di pecora

200 g zucchero semolato

scorza grattugiata di un limone

2 pesche gialle

3 cucchiai di granella di pistacchi

In una ciotola, mescolare la ricotta con lo zucchero e la scorza di limone finché non sarà diventato una crema. Tagliare le pesche a fettine sottili. Versare la crema nel guscio di frolla, decorare con le fette di pesca disposte a raggiera e completare con  la granella di pistacchi.

 

crostata di pesche e crema di ricotta petra 5 (56)

 

Con questa ricetta partecipo al contest di Raffaella di Profumo di cannella in collaborazione con Petra Molino Quaglia

Banner_b

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.