Crostata al cacao di ricotta e amarene

In occasione di una fugace visita a mia cognata nelle Marche, per non presentarmi a mani vuote, ho portato “due” pangoccioli … un vasetto di crema e questa golosa crostata al cacao ripiena di crema di ricotta e amarene!
Semplicemente golosa! L’abbiamo spazzolata ben volentieri in allegra compagnia!
Volendo, potete anche farcirla con un velo “abbondante” di confettura di visciole o con le ciliegie snocciolate … a voi la scelta!

INGREDIENTI
Per la frolla:
- Farina tipo 1, 240 g
- Cacao, 10 g
- Burro morbido, 150 g
- Zucchero a velo, 100 g
- Uovo intero, 1

In pratica è la frolla della tarte al doppio cioccolato, con lo zucchero a velo al posto del semolato.

Mi raccomando il riposo in frigo, è fondamentale!

- Sabbiare ben bene il burro con la farina e il cacao già setacciati, unire lo zucchero ed infine l’uovo.
Appena l’uovo si amalgama, smettere d’impastare: Formare un panetto piatto, coprire con pellicola e riporre in frigo da 3 ore ad un giorno intero.

Ripieno:
- Ricotta vaccina, 250 g
- Uovo intero, 1
- Amarene sciroppate, q.b.
- Zucchero semolato, 2 cucchiai
- Vaniglia in polpa, q.b.

- In una bacinella,mescolare con le fruste la ricotta con lo zucchero e la vaniglia, aggiungere l’uovo.

Crumble:
- Farina di mandorle, 50 g
- Farina tipo 1, 40 g
- Cacao, 10 g
- Zucchero di canna, 50 g
- Burro, 50 g

- Formare delle briciole con il burro mescolato alle polveri.

- Stendere la frolla sulla spianatoia leggermente infarinata, e rivestire la tortiera da 20 cm di diametro, precedentemente imburrata, bucherellare e passarla in frigo per una mezz’oretta.
- Riempire il guscio di frolla con il ripieno e aggiungere le amarene ben sgocciolate.

- Ricoprire con il crumble.
- Con gli avanzi di pasta, potete fare dei biscottini o qualche decoro.
- Cuocere in forno caldo a 170°C per 30′ ca.

- Sfornare, sformare da fredda e servire.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.