COZZE E MASENETE IN VELLUTATA DI BROCCOLI

Non è una teoria scientificamente provata ma l’armonia dei colori sottintende
anche l’armonia dei gusti. Con questa convinzione assolutamente personale ed essendo anche una grande amante della cucina a base di pesce e crostacei di qualsiasi tipo , ho provato  ad abbinare crostacei, molluschi ed un ortaggio quale è il broccolo. Ne è risultato un piatto appetitoso e leggero ,ricco di tutte quelle qualità  che l’ambiente marino ci offre. Roberto Valenti




COZZE E MASENETE SU VELLUTATA DI BROCCOLI
Per 3 persone

INGREDIENTI

Una testa di broccolo piccola
2 spicchi d’aglio
12 masenete freschissime
6 cozze grandi
olio extravergine d’oliva q.b
sale al gusto.


Lavate il broccolo con acqua fresca corrente e togliete la scorza più’ dura del manico, poi dividetelo mantenendo integri i fiori , ponete al vapore in una pentola capiente saltandoli leggermente con sale grosso.




A cottura ultimata li mixerete con due spicchi d’aglio crudi e un filo d’olio d’oliva. 





Preparazione delle masenete : in una teglia fai bollire abbondante acqua con abbondante sale grosso, quando l’acqua bolle butti gli sfortunati granchetti che devono essere vivi altrimenti puzzano( devi acquistarle da un pescivendolo di fiducia che deve assicurarti che siano piene di corallo , questo periodo è la stagione buona), quando l’acqua riprende il bollore le tieni Max 1 o due minuti a fuoco lento , non di più’ altrimenti si svuotano , le scopo è le lasci raffreddare. Come si puliscono : si staccano tutte le gambette, nella pancia sotto c’e’ una aletta , si toglie , poi si toglie il carapace , in questo modo l’abbiamo divisa in due parti. Nella parte interna del carampane vedrai che c’ è del corallo che potrai levare usando il manico di un cucchiaino da caffe, è il corpo che lateralmente ha delle squame grige , sono i polmoni che vanno buttati , è nella parte anteriore del corpo troverai una propagine ( bocca ) che va buttata. Al finale ti troverai il carapace ed il corpo con il corallo. Il corpo lo puoi condire con prezzemolo ed aglio e olio d’oliva e lo mangi a parte, per il piatto in questione userai il corallo del carapace. Provi: li fai saltate semplicemente in una teglia nature. Levi il frutto che porrai. nel piatto. Come costruire il piatto lo vedi , è intuitivo dalla foto.. proverò a fare un video di come si preparano le masenete


Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.