Cornetti sfogliati facilissimi: ottimi da farcire, buonissimi anche da soli! Impasto fatto con la planetaria.

Tempo fa con Blade ci siamo cimentati nella preparazione di questi cornetti molto semplici e golosi.
Potete consultare la ricetta dell’amica amica Uccia a questo link, da cui abbiamo preso completamente spunto:
https://www.youtube.com/watch?v=5ns1oI4zqxo
Poichè a nostro parere non sono eccessivamente dolci, li abbiamo trovati ottimi anche con farciture salate, ideali per un buffet quindi!

Cornetti sfogliati! 

Ingredienti per l’impasto:
550 gr di farina Manitoba
45 gr di zucchero semolato
2 uova medie intere
65 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente
1 bustina di lievito di birra
110 ml di acqua
150 ml di latte
1 pizzico di sale fino
1 cucchiaio di aroma vaniglia (liquida)

Più altri ingredienti q.b.:
Zucchero semolato q.b.
Burro q.b.
Zucchero a velo q.b.
Farciture dolci o salate a piacere
1 uovo
Latte q.b.

Cornetti sfogliati! 

Procedimento con planetaria nel nostro caso ma vanno bene anche il bimby come nella ricetta originale o altri robot oppure anche le proprie mani:

Nella coppa della planetaria versare 70 gr di farina, 10 gr di zucchero, il lievito e tutto il latte quindi far impastare a velocità media per un minuto con la frusta.
Lasciar riposare per mezz’ora quindi aggiungere tutti i rimanenti ingredienti.
Far impastare con il gancio fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo che dovrà staccarsi bene da esso.
Porre il panetto sul proprio tavolo da lavoro leggermente infarinato e dargli la forma tonda quindi dividerlo in otto parti uguali che dovranno avere il più possibile lo stesso peso.
Lavorare per poco tempo ogni pezzo ricavandone 8 palline.
Metterle a lievitare su una placca da forno rivestita di carta da forno sino al raddoppio (a noi sono volute circa 2 h).
Trascorso il tempo di lievitazione stendere ogni pallina con il mattarello leggermente infarinato ed ottenere 8 dischetti che dovranno avere il più possibile lo stesso diametro.
Sciogliere il burro e con esso spennellare un disco cospargendolo con un po di zucchero semolato quindi adagiarci sopra un altro disco e continuare a fare così via via sino alla fine dei dischetti.
Sull’ultimo dischetto non mettere burro nè zucchero.
Stendere la torretta di dischetti con un mattarello allargandola per bene sino ad ottenere un bel disco grande.
Dividerlo in 16 spicchi quindi sempre con il mattarello stendere ogni spicchio per assottigliare la pasta ed arrotolarlo su stesso in modo da formare il cornetto.
Ripetere questa operazione per ogni spicchio.
Posizionare i cornetti su placche da forno distanziandoli gli uni
dagli altri.
Lasciarli lievitare un’oretta e mezza o comunque sino al raddoppio.
Spennellarli con un uovo sbattuto a cui sarà stato aggiunto un poco di latte.
Farli cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.
Nel nostro caso in forno elettrico statico con funzione tutto ventilato.
Quando pronti lasciarli raffreddare ed infine spolverizzarli con zucchero a velo se si vuole utilizzare una farcitura dolce.
Oppure li si può non spolverizzare con zucchero a velo e farcirli invece con salumi, formaggi, ecc.
Il sapore di questi cornetti è simile a quello del pan brioche ma ancora meno dolce.

Cornetti sfogliati! 

Cornetti sfogliati! 
In versione dolce con crema pasticcera!
Cornetti sfogliati!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.