Clafoutis salato ai pomodorini e formaggio caprino

Il clafoutis o clafouti è un semplice dolce, da assaporare con il cucchiaio, cotto al forno composto tradizionalmente di ciliegie nere annegate in una pasta simile a quella delle crêpes. È un dessert originario del Limousin: Regione della Francia Midi sul Massiccio centrale. Il nome deriva dall’occitano clafotis, dal verbo “clafir” che significa riempire, sottinteso “di ciliegie”. Il clafoutis si è diffuso nel XIX secolo. Pare che il nome del clafoutis provenga dall’incrocio del verbo latino “clavum figere” che significa “conficcare un chiodo” nel senso di riempire, e di un derivato in “eiz” del verbo “foutre”, “mettere, ficcare”.
Tantissime le differenti varianti dolci e salate con l’utilizzo del formaggio in sostituzione dello zucchero. Questa versione vede protagonisti i pomodorini, ricchi di preziosi sali minerali, e del formaggio fresco di capra, un simpatico piatto salutare per combattere la calura estiva; leggero e digeribile è l’ideale per un pasto veloce.
Ingredienti (x4)
150 g latte fresco
200 g formaggio di capra fresco
150 g pomodorini di differenti varietà 
3 uova fresche
20 g farina 00
sale pepe
basilico fresco
Sale
Procedimento
In una terrina sbattere le uova con un pizzico di sale. Aggiungere la farina amalgamandola senza creare grumi, unire il latte in cui sarà stato stemperato metà del formaggio caprino.
Oliare 4 pirofile da porzione (cm.12/15 diametro) e adagiate sul fondo i pomodorini lavati e tagliati a metà il caprino rimasto sbriciolato e qualche foglia di basilico spezzettata con le mani.

Versare il composto, senza riempire sino al bordo, ed infornare a 180°C (ventilato, preriscaldato) per 15/20′ min circa o fino a che il clafoutis sarà rappreso e leggermente dorato. 
Sfornare e servire caldo o appena tiepido accompagnato da fresca insalata verde e del buon pane croccante.
Per questa semplice preparazione, nutrizionalmente completa, ho utilizzato del formaggio fresco di latte caprino prodotto artigianalmente dall’Azienda Agricola di montagna con capre al pascolo Le Puy di San Damiano Macra in Val Maira (CN) Valli Occitane
Alcuni momenti del mio viaggio in questa Valle e altro seguendomi qui

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.