Ciambella allo yogurt e fragole la sette vasetti fraGolosa ^_^

Buongiorno! Si fa per dire, quando piove mi sveglio sempre con la luna di traverso!
Non amo la pioggia, mi rende particolarmente nervosa e irritabile…..forse se potessi rimanere a letto al calduccio sotto le coperte avrei un rapporto diverso con il tintinnio delle gocce sui vetri. Ma il dover uscire, aprire l’ombrello, scendere dall’auto più volte prima di entrare a lavoro e quindi inevitabilmente bagnarmi rende il mio rapporto con l’acqua non particolarmente amichevole…..anzi…
Quindi stamani per cominciare la giornata ci vuole una torta morbida,  soffice e delicata.
Una torta che morso dopo morso riesca a spazzar via le nubi nell’anima per lasciare spazio ad un bel sole con il sorriso…^_^
Una torta dai colori e profumi della primavera….una torta fraGOLOSA!
La ciambella allo yogurt e fragole altro non è che una semplice sette vasetti, ossia quella torta allo yogurt preparata utilizzando il vasetto come misurino per farina, zucchero e olio. Questa ricetta è collaudatissima, me l’ha data mia cognata diversi anni fa (ero ancora fidanzata!!! ) ed è gelosamente incollata sul mio vecchio quaderno di ricette.
Non so quante volte l’ho preparata  anche con  molte variazioni, ma mai con le fragole, questa è la prima volta e devo dire che ne sono rimasta entusiasta. Una vera delizia!!!

CIAMBELLA

allo
YOGURT e FRAGOLE

Ingredienti:
3 uova
1 vasetto di yogurt cremoso alle fragole (125 ml) (*)
2 vasetti di zucchero
3 vasetti di farina
1/2 vasetto di olio di semi
1 bustina di lievito
1 limone (scorza e succo)
Zucchero a velo
(*) il vasetto dello yogurt va lavato e asciugato e usato come misurino

Stampo in silicone ciambella dentellata e pala Madame Pavonidea
Sgusciare le uova in una ciotola larga e capiente, sbatterle leggermente e aggiungere lo yogurt.
Mettere nella ciotola due misurini di zucchero, 3 di farina, il lievito setacciato e mezzo misurino di olio. Mescolare con un mestolo di legno fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Pulire e tagliare a pezzetti le fragole, metterle in una ciotola con la scorza ed il succo di limone.
Unire le fragole all’impasto mescolando delicatamente. Imburrare ed infarinare uno stampo per ciambella (io ho usato lo stampo in silicone Pavonidea)  e versare il composto.
Infornare nel forno caldo a 180°C per circa 40 minuti (fate la prova stecchino).
Sfornare e se usate lo stampo in silicone attendete che la torta sia completamente fredda prima di sformare.
A piacere cospargere con zucchero a velo.
Note:
la torta rimane piuttosto umida e va consumata in un paio di giorni (un rischio che non si corre ^_-)
Con me in cucina:
- Pavoni
Alla prox…..

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.