Cheesecake ai Kiwi che voleva assomigliare ad una Crostata . .

Sinceramente questa post era pronto per essere pubblicato lunedì, ma oggi il tempo è così uggioso ed autunnale che mi piaceva rallegrarvi un po’ la giornata con questi bei colori primaverili . .
Oggi avrei voluto rinnovare la mia nuova bicicletta, ma non c’è stato verso allora ho pasticciato finora in cucina per preparare qualche nuovo dolcetto, dei dessert monoporzione al cucchiaio e delle crostatine alla frutta, ma diverse dal solito . . . spero che gli esperimenti vadano a buon fine così avrò altre due belle ricettine da proporvi nelle prossime settimane.

Ma passiamo a questa ricetta di cui mi sono subito innamorata appena l’ho vista dalla simpatica Maria Grazia, sapete quanto ami questi dolci al cucchiaio e quindi visto che era già un po’ che non ne facevo uno ho colto subito l’occasione per farlo per il compleanno della mia cognata.
Ho fatto qualche modifica per la base, sapete che mi diverto a cambiare ogni volta e ho cambiato le dosi perchè ho usato uno stampo più grande.
Ed eccolo qua.

Sarà che amo i Cheesecakes ma per me è un’ottima alternativa alla solita Crostata di Frutta . .
voi che ne dite? Ve gusta?

Ingredienti:
(per lo stampo da 26 cm)
Per la base:
- 200 gr di biscotti Digestive
- 100 gr di biscotti tipo Marie
- 100 gr di Muesli ai frutti rossi
- un paio di cucchiai di mandorle a lamelle
- 100 gr di burro
Per la Farcitura:
- 600 gr di ricotta 
- 150 gr di robiola
- 120 gr di zucchero (180?)
- 4 tuorli
Per la copertura:
- 330 gr di kiwi (già sbucciati)
- 75 gr di zucchero di canna
- 1 bustina di Gelatina in Polvere Fabbri
Inoltre per la decorazione:
- 3/4 kiwi
- fragole qb
- lamponi qb
- Gelatina Spray Fabbri

Mettete nel robot i biscotti e il Muesli ai Frutti Rossi
e tritate tutto.
Mettete tutto in una terrina,
unite le mandorle tagliate a lamelle e il burro fuso, 
amalgamate bene.

Ungete bene uno stampo a cerniera, io da quando uso lo 
Spray Staccante Fabbri faccio veloce e non sporco più!
Versate la vostra base biscotto sulla superficie,
comprimetela bene creando anche un paio di centimetri di bordo, 
aiutandovi con il dorso di un cucchiaio.
Mettete in frigo per almeno 20 minuti 
e nel frattempo a preparate la farcitura.

Sbattete la ricotta e la robiola con lo zucchero, 
unite i tuorli leggermente sbattuti
Continuate a sbattere con la frusta e fino a rendere la crema di formaggi
bella liscia ed omogenea.
Riprendete la vostra base di biscotti e versateci la crema di formaggi.

Perr la cottura ho seguito come faccio di solito per i Cheesecake cotti,
180° per 20 minuti circa e poi altri 20 minuti a 160°
come vedete viene perfetto senza nemmeno una crepa,
 cosa non facile per un cheesecake, come potete vedere nella foto sotto.
Ricordate che questo tipo di dolce non deve essere troppo cotto,
a cottura ultimata deve avere una consistenza tipo budino per intenderci.
Lasciate raffreddare a temperatura ambiente e quanto sarà ben freddo mettetelo in frigo
(io preferisco lasciarlo una notte intera e procedo con la decorazione il giorno dopo).

Per la gelatina di kiwi:

Sbucciare i kiwi, tagliateli a pezzetti e passateli al minipimer.
Poi metteteli sul fuoco con il succo di limone e lo zucchero a velo.
Aggiungete la Gelatina in polvere Fabbri e mescolate bene.
Prendete il vosto dolce e se avete l’anello potete usarlo per aiutarvi nella decorazione

Tagliate a fettine i kiwi che vi sono rimasti e le fragole e decorate a vostro piacimento il vostro Cheesecake, ma dovrete anche procurarvi la Gelatina a Spruzzo, troppo comoda quella della Fabbri,
per mantenere fresca e lucida la frutta fresca.
ed ecco il cheesecake pronto!
BON APPETIT
& BUON FINE SETTIMANA!
Purtroppo dopo il viaggio per andare da mamma , oltre 80 km,
il mio Cheesecake si era un po’  . . sbrindellato
quindi queste sono le foto decenti che sono riuscita a fare alle fette
ma non solo per questo, ma perchè si sono tuffati tutti come avvoltoi .  .
mannaggia .  . 
spero comunque che possano rendere 
e far capire quanto era goloso!
AMO IL CHEESECAKE!
si capisce?

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]