Brutti e buoni alle arachidi

Sfizio salato tratto da “Piccola pasticceria salata” di L. Montersino.
Perfetto per accompagnare l’aperitivo.

Unica modifica apportata è l’utilizzo della granella di pistacchio al posto della nocciola.
Unica modifica che apporterei è diminuire il maltitolo drasticamente perchè il contrasto tra dolce e salato è molto forte.

Per il resto la ricetta è semplice e non cè molto da aggiungere se non dire: provate!!

Brutti e buoni alle arachidi
tratta da “Piccola pasticceria salata”
di L. Montersino

Ingredienti per 24 pezzi:

200 gr di arachidi
30 gr di nocciole in granella (sostituite da pistacchio)
60 gr di parmigiano
30 gr di maltitolo
30 gr di inulina
35 gr di albume
1 pizzico di sale

In una terrina miscelare le polveri (parmigiano, maltitolo ed inulina).
Aggiungere le arachidi ridotte in una granella grossa e le nocciole.
Impastare con l’albume e formare dei mucchietti.

Disponete il brutto e buono su una teglia ricoperta di carta forno o sul tappetino di silpat.

Cuocete in forno a 120° sino a colorazione (circa 30 minuti).

Lasciate raffreddare e servite.
Potete confezionare ogni biscotto salato con carta cellophane trasparente.


Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]