Brioche al latte di cocco

“Prendiamo in mano i nostri libri e le nostre penne,
 sono le nostre armi più potenti. 
Un bambino un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo [...]
 La pace in ogni casa, in ogni strada, in ogni villaggio, in ogni nazione
 questo è il mio sogno.
 L’istruzione per ogni bambino e bambina del mondo. 
Sedermi a scuola e leggere i libri insieme a tutte le mie amiche è un mio diritto”
( Malala Yousafzai ) 

 

Questa frase tratta dal libro di Malala Yousafzai, la più giovane vincitrice del Premio Nobel per la pace, è la traccia di tema che ieri mia figlia ha scelto durante la prima prova del suo esame di maturità e mentre lei era a scuola io mamma ansiosa ero …in ansia appunto. Dopo aver passato la prima ora a cercare in rete le indiscrezioni sui titoli scelti dal MIUR, ho dovuto assolutamente mettermi  a fare qualcosa e quando mi devo distrarre un lievitato è perfetto, però uno di quelli facili facili  perchè la  testa era poco presente. Un lievitato dolce che sarebbe stato anche perfetto al rientro della maturanda con lo stomaco chiuso, ma con la necessità di nutrirsi, ed in questo caso prenderla per la gola mi sembrava d’obbligo. E così ho pensato a queste sofficissime briochine al cocco, che  vi assicuro sono deliziose anche mangiate nature, ma  farcite come abbiamo fatto noi con la Nutella erano a dir poco sublimi! Sinceramente ritempranti dopo lo stress da esame della mattina. Ed oggi seconda prova, versione di latino… io ancora in ansia, mentre lei sempre tranquilla, e allora ho deciso di trascorrere la mattinata scrivendo questo post e poi  facendo un giro sui vostri blog per copiare qualche  idea golosa da proporre in questi giorni alla studiosa! In bocca al lupo amore e che Seneca  e Cicerone veglino su di te !!!

Ingredienti
500 gr di farina 280/300 W
50 gr di farina di cocco
150 ml di  latte  intero
100 ml di latte di cocco
30 gr di miele di acacia
40 gr di zucchero semolato
3.5 gr di lievito di birra disidratato
1 uovo bio
150 g di burro a temperatura ambiente
sale
 

Procedimento

Scaldate leggermente il latte intero, deve essere appena tiepido, e scioglieteci dentro lo zucchero. Nella ciotola dell’impastatrice mettete la farina (tranne 2/3 cucchiai per incorporare il burro ammorbidito ) il lievito, il latte zuccherato,  il miele, il latte di cocco a temperatura ambiente e l’uovo leggermente battuto con un pizzico di sale. Accendete l’impastatrice a velocità bassa e quando vedrete l’impasto prendere forma  iniziate ad aggiungere poco alla volta il burro ammorbidito e il resto della farina che avevate tenuto da parte. Non appena avrete finito di inserire tutto il burro passate a velocità sostenuta  e portate l’impasto ad incordatura.  Di solito ci vogliono circa 10 minuti. Una volta che l’impasto sarà pronto lasciatelo riposare per la prima lievitazione direttamente nella ciotola dell’impastatrice, coperta con della pellicola, in luogo caldo  fino al raddoppio. Ovviamente il tempo dipenderà dalla temperatura che avete in casa, normalmente  un paio di ore. Trascorso questo tempo, passate l’impasto sulla tavola e formate delle pezzature da 50/60gr  poi  con ogni pezzetto formate un cordoncino di circa 2 cm di diametro per 20/25 cm di lunghezza ed avvolgetelo a spirale. Poggiate le brioche su delle teglie rivestite di carta forno e coprite con un telo di cotone, lasciate riposare di nuovo fino al raddoppio. Accendete il forno in modalità statica a 180°, spennellate le brioche con del latte ed infornate per 20 minuti. Appena sfornate, spennellatele nuovamente con del latte e poi lasciatele raffreddare su una gratella per dolci. Come sempre se non le consumate tutte in giornata vi consiglio, per averle sempre perfettamente fragranti,  di surgelare singolarmente e tirarle fuori  poco prima di gustarle facendole scongelare a temperatura ambiente,  oppure  passandole direttamente nel micro per 10 secondi.
Buon appetito!
Buona vita
 e alla prossima ricetta!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.