Brezel pasquali

In prossimità delle feste pasquali oggi vi propongo una ricetta salata dei brezel pasquali che in via augurale sono arricchiti ed impreziositi dalla presenza di piccole uova di quaglia. I brezel in questione sono stati fatti con farina skura della ditta Pivetti che ho già avuto modo di utilizzare in molte altre magnifiche ricette.

Brezel pasquali

Brezel pasquali

Ingredienti Brezel

  • 1 tazza e 1/5 di acqua calda  (37°)
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 2 cucchiani di zucchero
  • 4/5 tazze di farina Pivetti Skura
  • 2 cucchiai di sale grosso
  • 4 cucchiai di burro

Ingredienti per la glassatura

  • 1/4 di tazza di bicarbonato di sodio
  • una casseruola grande con acqua
  • un cucchiaino di malto
  • uova di quaglia  quanto occorrono

Procedimento

Mescolare l’acqua con il lievito nell’impastatrice e far riposare 5 minuti.

Aggiungere il resto degli ingredienti ( zucchero, farina, sale, burro) e mescolare fino a farli ammorbidire bene.

Al tatto l’impasto non deve risultare appiccicoso.

Per la prima lievitazione coprire l’impasto con un panno e mettere a lievitare in un luogo caldo per un ora o fino a che non raddoppia di volume.

Rimpastare nuovamente su una tavola lievemente infarinata di farina.

Coprire di carta forno una teglia, ritagliare con il taglia pasta tante strisce delle medesime dimensioni, intrecciarle collocando al centro un uovo di quaglia (lavato e disimfettato in precedenza)..

Coprire con un panno da cucina e far lievitare per 30 minuti.

Preriscaldare il forno a 220 gradi.

In una pentola grande far bollire l’acqua con il bicarbonato e ridurre il fuoco al minimo. Mettere i brezel delicatamente nell’acqua e far bollire per 30 secondi quindi toglierli scolandoli bene. Posizionarli sulla teglia da forno e glassarli con un po’ di malto sciolto in acqua.

Assicurarsi di coprire tutta la superficie.

Distribuire un po di sale grosso sui brezel prima di infornare.

Cuocere a 170-180°C per  15-20 minuti.

Se necessario ruotare la teglia in cottura per avere una doratura uniforme.

Quando sono cotte raffreddare completamente prima di servire.

L’articolo Brezel pasquali sembra essere il primo su I dolci peccati di gola.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.