Biscotti senza farina con crusca d’avena, cocco e nocciole

Se due giorni fa vi ho proposto un candido latte di mandorle, oggi vi propongo i biscotti da inzupparci.
Dei biscottoni talmente buoni che vorrete farli e rifarli in eterno, profumatissimi di nocciola e cocco (chevvelodicoaffà) e guarda un po’ assolutamente per niente grassi nè troppo ricchi di zuccheri. Anzi.. decisamente poveri di zuccheri, ma pieni di energia per iniziare la giornata.
Ingredienti:
  • 100 gr di nocciole
  • 60 gr di crusca d’avena
  • 50 gr di cocco rapè
  • 60 gr di zucchero di cocco
  • 50 gr di olio di semi di girasole biologico
  • 1 uovo
  • due cucchiai d’acqua
Tritare le nocciole insieme allo zucchero di cocco ottenendo una granella non necessariamente troppo fine. Mescolarla al cocco, alla crusca ed aggiungere l’uovo sbattuto e l’olio. Aggiungere poca acqua, giusto il necessario per ammorbidire l’impasto e poterlo lavorare.
Dargli quindi la forma di un “salame” ed infornarlo a 180° (frono già caldo) per 15 minuti.
Estrarlo dal forno e lasciarlo intiepidire. A questo punto, tagliarlo a fettine facendo attenzione. Si sbricioleranno comunque un pochino, non preoccupatevi. Disporre i biscotti ottenuti sulla teglia foderata di carta forno e cuocerli nuovamente per altri 10 minuti.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.