Biscotti Rose del deserto allo yogurt Vitasnella

Oggi vi propongo dei biscotti davvero sfiziosi, che ho avuto modo di assaggiare a casa di una cara amica le rose del deserto: dei biscotti di pasta frolla e corn flakes che all’aspetto ricordano appunto le rose. Tanto mi sono piaciuti che ho deciso di aggiungere  questa prelibatezza alla lista dei biscotti natalizi da preparare e regalare a parenti ed amici per il  Natale che verrà. Splendidi a vedersi deliziosi nel gusto si conservano a lungo se ben sigillati in pacchetti regalo.

La versione di Anna prevede l’utilizzo del burro, essendo io però, costantemente a dieta ho dovuto necessariamente modificare la ricetta; sostituendo gran parte del burro presente  dello yogurt magro. Del resto lo yogurt è l’ingrediente magico da aggiungere da sempre ai dolci per renderli più umidi e friabili.

Sono nati cosi  i miei biscotti” rose del deserto” allo yogurt Vitasnella,  che risultano essere quasi del tutto privi di grasso: leggeri, friabili, e gustosi grazie appunto alla presenza dello  yogurt.

Biscotti rose del deserto

Biscotti rose del deserto

  •  350 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 2 uova medie
  • 5 g di lievito
  • un pizzico di sale
  • 50 g di burro di ottima qualità
  • 60 g di mandorle tritate
  • 125 g di  yogurt magro vitasnella
  • 250 g zucchero a velo
  • Corn-flakes q.b 
  • Preriscaldare il forno a 200°C.
  • Tritare nel cutter le mandorle assieme allo zucchero quindi versarle in una bacinella capiente. Aggiungere tutti gli altri ingredienti: uova,sale, yogurt, burro a pezzetti ed il lievito.Amalgamare velocemente dita con la punta delle dita affinché l’impasto non si scaldi tra le mani.Foderare delle teglie con della carta forno quindi distribuire dei piccoli gnocchetti di impasto sulle teglie ben distanziati tra loro.Applicare  su ognuno di essi i fiocchi di corn-flakes; con una lieve pressione cercando di dare ad ogni biscotto l’aspetto di una rosa sbocciata.

    Cuocere in forno per una quindicina di minuti a circa quindi porre i biscotti a raffreddare su una grata e completarli con un abbondante spolverata di zucchero a velo in superficie.

    Per chi poi non è attento alle calorie può arricchire l’impasto con uvetta pinoli o mandorle a sua scelta.

    Io tendo ad utilizzarlo in molte preparazioni della pasta brioche alla pizza. In questo caso ho impiegato uno yogurt al cocco e grano della Vitasnella che ha conferito ai biscotti un lieve aroma di cocco.

L’articolo Biscotti Rose del deserto allo yogurt Vitasnella sembra essere il primo su I dolci peccati di gola.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.