Biscotti Inzupposi alle Carote, Uvetta e Cannella (Vegan)

Qualche tempo fa io e la mia amica (e compagna di studi) Ilaria, titolare dell’Erboristeria Il Verde Rimedio (Forlimpopoli FC), abbiamo deciso di iniziare una bellissima collaborazione. Entrambe erboriste e appassionate del cibo sano, perché la scelta di ciò che mangiamo deve essere una scelta consapevole. Così sabato scorso, durante la presentazione di una nuova linea di prodotti, abbiamo deciso di creare qualche snack da offrire ai clienti assieme a profumate tisane. Ovviamente ogni snack è stato fatto con prodotti biologici selezionati da Ilaria e presenti nel suo negozio, perché la materia prima è fondamentale per la riuscita del prodotto. Ho preparato per l’occasione questi biscotti vegani con carote, uvetta e cannella. Super inzupposi, ideali da intingere in una calda tisana… il calore sprigiona l’aroma della cannella ed esalta il dolce della carota, assolutamente da provare!!

Ingredienti:
  • 200 g farina di grano tenero tipo 0
  • 150 g farina di farro
  • 50 g farina integrale di grano tenero
  • 150 g di carote (pulite e grattugiate)
  • 150 g zucchero di canna
  • 50 g di mandorle (o nocciole)
  • 60 g latte vegetale (o vaccino se preferite)
  • 75 g olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci (16 g)
  • 75 g di uvetta
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • un pizzico di sale
Potete utilizzare anche un solo tipo di farina, ma attenzione ai liquidi, se decidete di non utilizzare la farina integrale servirà sicuramente meno liquido (scarseggiate con olio e latte), al contrario se decidete di utilizzare una percentuale maggiore di farina integrale, ne servirà forse un pochino in più (aumentate solo all’ultimo, se serve, il latte). Non è una preparazione adatta alle farine senza glutine (già provato :-D).

Pulire e grattugiare le carote. In un mixer frullare mandorle, olio, latte, carote e zucchero di canna fino ad ottenere una crema fluida. A parte miscelare le farine, il pizzico di sale ed il lievito. Creare un impasto omogeneo unendo i liquidi ai solidi e in ultimo le uvette. Lasciare riposare il composto circa 30 minuti in frigorifero avvolto con pellicola per alimenti. Stendere l’impasto, su un piano infarinato, fino ad ottenere uno spessore di 4-5 mm. Ritagliare i biscotti con la forma desiderata (non consiglio forme troppo particolari perché le uvette sono difficili da tagliare). Cuocere in forno pre riscaldato a 175°C per circa 13-15 minuti.

Inoltre, per l’occasione, ho preparato dei mini muffin al limone e semi di papavero super leggeri e soffici e la ricetta la trovate qui. Per lo snack salato, un’insalata di farro con verdure croccanti, curry piccante e semi di girasole… vi faccio attendere ancora un pochino!!! Intanto vi lascio le foto dell’evento di sabato scorso e se siete interessati alle prossime degustazioni seguitemi su Instagram o Facebook dove troverete tutte le info in anteprima!!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]