FOOD BLOGGER: Stefania Pianigiani

Gli ultimi post di Stefania Pianigiani

Slow Fish a Genova ecco perché andarci

Partito oggi e prosegue fino a domenica, ecco dopo due anni il ritorno di Slow Fish: il Porto Antico di Genova e le sue mille anime, quella parte di città che non sta mai ferma, accoglie sempre eventi ed iniziative,il cuore pulsante della città. Ma cosa ci sarà da fare a Slow Fish? Dai Laboratori Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pizza e Champagne a bordo piscina, succede a Villa Cora

Spesso sorge spontanea una domanda: abbinare la pizza allo Champagne si può fare? Per togliervi ogni dubbio, da giovedì 14 maggio, uno degli alberghi più belli di Firenze, apre al pubblico per fargli assaggiare la pizza di Alessandro Liberatore. A Villa Cora, dove io sono stata qualche tempo fa per il brunch, ogni giovedì si Continua a leggere..

Continua a leggere..

Perchè piantare un melo cotogno e come fare la marmellata

Una cara amica un giorno ha detto che se fosse una stoffa, sarebbe velluto il melo cotogno.  I suoi frutti sono tra i più adatti per fare la marmellata (lo so che si dice confettura, ma io sono toscana e per noi son tutte marmellate ) I suoi frutti non sono buoni da mangiare crudi, Continua a leggere..

Continua a leggere..

Villa Salviati, il giardino e gli Archivi Storici dell’Unione Europea

Ed eccoci nuovamente al fine settimana e con lui arriva la fatidica domanda, cosa fare a Firenze di sabato e domenica? Io vi consiglio di fare un salto sulla via Bolognese, una delle parti più belle della città ed andare a visitare Villa Salviati. Difatti sabato 9 maggio, la villa, apre gli archivi storici dell’Unione Continua a leggere..

Continua a leggere..

Siena fiorita alla fontana di San Prospero e il mercato straordinario

Se passate da Siena in questi giorni, sentirete un profumo intenso invadere l’aria. Sono i fiori della paulownia, l’albero di Via di Città e quelli di piazza Gramsci. E se non sapete dove comprare i fiori e le piante a Siena, ecco dove andare. Sabato 9 e domenica 10 maggio, i giardini della fontana di Continua a leggere..

Continua a leggere..

Antico Uliveto, l’agriturismo diventa anche ristorante vicino a Siena

Da appena due settimane c’è un agriturismo con ristorante vicino a Siena dove si mangia bene: l’Antico Uliveto, l’agriturismo biologico di Daniela Taddei, si arricchisce anche di un ristorante, guidato dallo chef Khemiri, vecchia conoscenza dei gourmet senesi e non solo. Il ristorante ha due camini ideali per le giornate più fredde, mentre con la bella Continua a leggere..

Continua a leggere..

Perché andare a Flora Firenze? Perché è arte, non solo una mostra di fiori

Volete vedere non solo una semplice mostra di fiori, ma delle installazioni artistiche con fiori e piante? Allora ho quello che fa per voi! Flora Firenze, trasforma dal 30 aprile all’ 11 maggio, Firenze nella capitale del giardino mondiale al Parco delle Cascine. Un evento pari nel suo genere solo all’Euroflora di Genova. Saranno realizzate Continua a leggere..

Continua a leggere..

La pergola profumata di glicine e altri fiori bianchi

Vi voglio svelare un segreto per stare bene, avete mai letto un libro oppure chiuso gli occhi sotto un pergolato con fiori bianchi profumati? No? Ahi, ahi! Questa cari amici miei è la migliore cura contro la depressione, la tristezza e l’ansia! Concentrarsi sui profumi apre la mente e il cuore, e manda via i Continua a leggere..

Continua a leggere..

I piccoli artigiani e i cuochi di Qualita e i cappelli di Barbara Zattoni la cheffa

E’ un periodo molto intenso per me, sia sul lavoro che sul giornalismo, quindi sono orgogliosa di parlarvi di questo nuovo progetto al quale collaboro anche io “Qualita Magazine“, dove una mia amica mi ha coinvolto e dove scrivo di orti e prodotti di stagione, da giardiniera è la mia materia. Questo progetto Qualita, è Continua a leggere..

Continua a leggere..

Gaja, Sassicaia, e i loro cugini di primo grado, la degustazione di Genova promette faville

Ci sono dei vini importanti in Italia, tra questi quelli di Gaja, il Sassicaia, il Flaccianello e molti altri. A Genova, martedì 28 aprile, si tiene una degustazione con protagonisti 7 vini eccellenti, premiati con i 5 grappoli. Un’occasione pe degustare insieme a Giuliano Lemme alcuni tra i vini più apprezzati del panorama vinicolo. Questi Continua a leggere..

Continua a leggere..