Amatriciana e gricia al fresco de La Grotta

D’estate solitamente amo mangiare all’aria aperta, magari in riva al mare o sulle sponde di un lago, sicuramente in mezzo alla natura.
La Grotta di Amatrice però è un ristorante talmente piacevole che vale un’eccezione. Anzi… visto il clima torrido di questa estate ormai agli sgoccioli, è stato un piacevole diversivo pranzare al fresco, sotto le volte di tufo, al riparo per qualche ora dall’afa.
La temperatura gradevolissima dell’interno è tra l’altro fattore indispensabile alla consumazione di un pranzo con un tale menù: antipasti vari (affettati e formaggi tipici della zona, verdure dell’orto, i deliziosi pomodori al forno con erbette), mezzemaniche alla gricia, stinco al forno e naturalmente l’immancabile pasta alla amatriciana, tassativamente in formato spaghetti come impone la ricetta originale.
Il ristorante è anche agriturismo e le materie prime sono per lo maggior parte prodotte in casa.
L’ambiente è allegro e festoso e qui sembra sempre domenica.
Vi consiglio di prenotare, i tavoli sono pochi e sarebbe un peccato arrivare fin qui e dover ripiegare su un panino.

Fraz. Scai di Amatrice n. 9/10
Tel  0746.818024

ANTIPASTIGROTTAMATRICEFRANCESCAINTHEKITCHEN

amatricianalagrottafrancescainthekitchen

dolcilagrottafrancescainthekitchenGROTTAAMATRICEFRANCESCAINTHEKITCHEN

The post Amatriciana e gricia al fresco de La Grotta appeared first on Francesca in the kitchen.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.