AGLIO E OLIO DEL GHIOTTONE (con speck croccante, pomodorini confit e salsa di ceci)

Ingredienti per 2 persone

200 g     spaghetti

100 g     ceci lessati

1            patata bianca (medio-piccola)

½           cipolla bianca (piccola)

300 ml    di brodo vegetale (leggero)

q.b.        sale

q.b.        pepe

100 g     speck a listarelle (lunghe circa 2 cm)

250 g     pomodorini tipo “perino”

q.b.        basilico fresco

q.b.        zucchero a velo

q.b.        sale fino

q.b.        pepe macinato fresco

q.b.        olio e.v.o.

2/3         spicchi d’aglio

q.b.        peperoncino secco o fresco

Procedimento

Preparate i pomodorini confit: su una placca rivestita da carta da forno, adagiate i pomodorini tagliati in quattro. Cospargete con dello zucchero a velo, sale, pepe e basilico tritato (tenetene da parte qualche fogliolina per la decorazione del piatto), mettete in forno preriscaldato a 110°C per circa 1 ora e 30 min. Quando saranno pronti, mettete da parte fino all’impiego.

In una casseruola versate dell’olio e.v.o. e  quando sarà ben caldo fate dorate lo speck fino a quando non sarà croccante. Raccogliete con un cucchiaio lo speck croccante lasciando il grasso sul fondo della casseruola, ora nella stessa casseruola fate imbiondire la cipolla tritata e non appena diventerà translucida, aggiungete le patate tagliate a fette sottilissime, i ceci ed qualche cucchiaio di brodo. Insaporite con un pizzico di sale e del pepe nero e portate a cottura le patate aggiungendo se necessario qualche cucchiaio di brodo. A cottura ultimata, versate il tutto nel frullatore e frullate fino ad ottenere una salsa, se il composto dovesse risultare troppo denso, aggiungete qualche cucchiaio di brodo mentre frullate. La consistenza corretta dovrà essere quella di una salsa, non di una purea. Mettete da parte la salsa fino all’utilizzo.

Portate a bollore una pentola con abbondante acqua salata e mettete a lessare la pasta.

Nel frattempo, in una padella larga versate dell’olio e.v.o. e fate scaldare, aggiungete poi gli spicchi di aglio e lasciate insaporire per alcuni minuti evitando che l’aglio si imbiondisca troppo. Spegnete il fuoco e dopo alcuni minuti aggiungete il peperoncino secco, non fatelo con l’olio bollente altrimenti si brucerà il peperoncino.

Scolate la pasta al dente e saltatela nella padella con aglio, olio e peperoncino, unite anche i pomodorini confit e lo speck croccante e lasciate amalgamare i sapori.

Componete il piatto, versando sul fondo di una fondina la salsa di ceci, adagiatevi sopra gli spaghetti conditi e decorate infine con una fogliolina di basilico fresco ed una macinata di pepe.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]