Tag Archives: viaggio

Ravioloni di patate (senza uova)

Cerco il sole… in queste settimane in cui l’azzurro del cielo si diverte a giocare a nascondino lasciando sempre vincere nuvole grigie e nebbie fitte; in questi giorni di burrasca interna, di papà sempre in viaggio, di pensieri e timori da mamma, di notti insonni, di occhi che abitano il buio e orecchie che ascoltano… Continua a leggere..

Continua a leggere..

Viaggio gourmet in Cina tra ravioli, mercati e corsi di cucina

Da Hong Kong a Shanghai, passando per Pechino e Chengdu, alla scoperta della variegata gastronomia cinese tra dim sum, mercati e lezioni di cucina: vi piacerebbe fare un viaggio così? Buone notizie per voi: tra meno di due mesi potete partire. L’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano organizza Un assaggio di Cina, viaggio di… Continua a leggere..

Continua a leggere..

Andrea Giuseppucci e le sue Marche: viaggio gastronomico itinerante post terremoto

La Val di Chienti entra di diritto nella cucina di Andrea Giuseppucci, lo chef marchigiano, ospite per tutto febbraio all’”Osteria di Sopra” di Eataly Firenze, che ha visto il suo ristorante, “La Gattabuia” di Tolentino, subire ingenti danni a causa del terremoto. Il Chienti, un fiume, che parte dall’Appennino Umbro-Marchigiano, per arrivare fino all’Adriatico, porta Continua a leggere..

Continua a leggere..

Eliche con salsa di zucca e croccantini di parmigiano agli amaretti: un viaggio a Napoli e straordinarie coincidenze

Dicitencello Vuje – R. Murolo Quante possibilità ci sono che due persone si trovino in casa lo stesso formato di pasta, abbiano un ricordo in comune e su una rivista a caso peschino quella unica ricetta che tra cento, infiamma la loro fantasia e golosità, e finiscano col realizzarla praticamente lo stesso giorno per dedicarla Continua a leggere..

Continua a leggere..

Recensione libro”IL GRANDE LIBRO DELLA CUCINA”

Era un po’ che mancava una recensione, io vorrei farle più spesso, perchè mi capita continuamente di acquistare un libro, soprattutto su Amazon e rimanerne delusa. Titolo: Il grande libro della cucina Autore: Carlo Spinelli e Aldo Spinelli Foto: Silvia Marinelli Casa Editrice: 24 ORE Cultura Anno pubblicazione: novembre 2016 Totale pagine: 300 Costo: 39,90 € Continua a leggere..

Continua a leggere..

Gianluca Fusto Pastrychef al Salon du Chocolat di Milano 2017

Ormai sapete che quando torno da un pastryshow cerco di portare a mia volta anche voi a spasso tra le meravigliose emozioni vissute, attraverso le mie fotografie. In questi casi io ho sempre un approccio emozionale, lontano dal giornalismo gastronomico e più vicino al sentimento. Per gli appassionati come me (so che siete tanti…), questi Continua a leggere..

Continua a leggere..

Irlandando 2017: io viaggio da solo

Almeno una volta nella vita fate un viaggio in solitaria. Non importa che andiate lontano, che siate sposati o single, che abbiate bisogno di allontanarvi o che viviate una bella vita. Fatelo e basta. Non abbiate paura di prendere un treno, un aereo o una nave o di non conoscere la lingua del paese che Continua a leggere..

Continua a leggere..

Macaron "siciliani" con la crema di ricotta, canditi e pistacchi

Mangiare  può essere anche un modo diverso di viaggiare. Infatti, quando facciamo un viaggio, scopriamo un territorio, vediamo la natura del luogo, la sua arte, la sua architettura. Naturalmente facciamo foto, per portare con noi i ricordi del viaggio. Ma facilmente porteremo a casa anche qualche prodotto tipico. Non esiste andare in Sicilia e tornare Continua a leggere..

Continua a leggere..

Risotto ai cannellini e pancetta profumato alla salvia

Ecco un nuovo risotto dedicato a un’amica speciale e al progetto “In viaggio senza valigie” dell’associazione Onlus l’abilità realizzato con il RisodiAmor.Se volete sapere di più su questa associazione e sul progetto “In viaggio senza valigie” potete clikkare a questo link, mentre l’altra ricetta la trovate qui. Il risotto di oggi l’ho realizzato con i Continua a leggere..

Continua a leggere..

Baci di dama

Quest’ anno è iniziato molto a rallentatore, diciamo che mi sono presa un periodo di pausa da tutto,ogni tanto ci vuole resettare la mente per ripartire con energia.Ho trascorso la prima settimana dell’anno nella romantica Parigi, il viaggio è stato indimenticabile, se mi seguite sul mio profilo instagram potete curiosare qualche scatto con l’hashtag #dolcesalsarosainparis.I Continua a leggere..

Continua a leggere..