Tag Archives: verza

Torta salata con la verza

La  torta salata con la verza  è buonissima e facile da preparare. Ottima come antipasto freddo oppure tiepida come piatto unico. Ingredienti per il ripieno 1 piccola verza 2 piccole patate 1 mozzarella 50 g di pancetta o speck 2 uova 4 cucchiai di parmigiano grattugiato sale pepe per la sfoglia 300 g di farina 0 Continua a leggere..

Continua a leggere..

Involtini di verza con macinato!

Da quando ho ripreso a lavorare e di questo ne sono stra ultra mega felice, il mio pasto serale si limita ad un panino mangiato in tutta fretta e spesso anche in piedi, ma non mi sto lamentando anzi, ringrazio ogni giorno il mio Angelo custode, anche e soprattutto quello in carne ed ossa, che Continua a leggere..

Continua a leggere..

Penne con verza e speck

Ingredienti: 400 g di pasta integrale tipo penne, 200 g di foglie tenere di verza, 2 patate, 50 g di speck, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 10-12 foglie di salvia, 40 g di Asiago, sale e pepe. Pulite le foglie di verza eliminando la costola più dura centrale, lavatele accuratamente, asciugatele con carta Continua a leggere..

Continua a leggere..

Strudel con verdure e olive leccino

E’ un semplice strudel di pasta sfoglia ripieno di verdure miste quali: spinaci, bietina, indivia scarola, indivia riccia e verza insaporite con peperoncino, alici sott’olio e olive leccino denocciolate. Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda o rettangolare 500 g di verdure miste (spinaci, bietina, indivia scarola, indivia riccia e verza) 80 g di olive Continua a leggere..

Continua a leggere..

LE RICETTE DELLE REGIONI D’ITALIA: Lombardia- pizzoccheri verza e bitto

Ingredienti per 4 persone: pizzoccheri 350g foglie tenere di verza 200g patata 200g formaggio bitto 100g burro 100g salvia sale e pepe Preparazione: portate a bollore una pentola d’acqua, salatela quindi lessatevi la patata affettata. Dopo 5 min aggiungete i pizzoccheri , dopo altri 6 min. le foglie di verza spezzettate e sbollentate per 2 Continua a leggere..

Continua a leggere..

Verza in agrodolce con miele e noci

Il miele, un alimento completo, un tesoro da non sottovalutare e tutto grazie alle api!Oggi parliamo di questo alimento a cui sono attribuite numerose proprietà benefiche per il nostro benessere, tanto da essere giudicato un cibo addirittura terapeutico, utile a combattere, prevenire e curare molti disturbi, se non patologie vere e proprie.Non dovrebbe mai mancare Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pizzoccheri Valtellinesi

Ho una predilezione per il cibo montanaro. Canederli, polenta, Spätzle e Pizzoccheri fanno parte da tempo della mia cucina familiare… Ora in soffitta sono rimaste le ultime patate (tra un paio di mesi avremo le nuove) e nell’orto le ultime verze che coi tepori primaverili si stanno “spaccando”, essendo loro una verdura invernale. Colgo allora l’occasione per Continua a leggere..

Continua a leggere..

Fregula con salsiccia

Ingredienti per 4 persone: 300 gr. fregula grossa 2 pomodori rossi 800 ml brodo vegetale 400 gr salsiccia fresca Zafferano, una bustina (o 6 stimmi) 100 gr. pecorino grattugiato Preparazione: Sbriciolare la salsiccia e farla tostare con pochissimo olio. Unire i pomodori spellati e tagliati a cubetti e continuare, per qualche minuto con la cottura. Continua a leggere..

Continua a leggere..

Broccolo romanesco ripassato in padella

Ingredienti per 4 persone Un broccolo romanesco2 spicchi d’aglio1 peperoncino piccante 6 filetti di acciuga SaleOlio evo Preparazione:In una pentola portare ad ebollizione l’acqua leggermente salata e tuffarvi le cimette di broccolo romanesco, precedentemente ben lavato. Farlo cuocere per cinque minuti (deve rimanere al dente) e scolarlo.   In una padella versare un filo d’olio Continua a leggere..

Continua a leggere..

Verza stufata con cotechino

Il cavolo verza stufata con cotechino è un piatto semplice, sicuramente anche voi avete ancora rimasta qualche confezione di cotechino che sta in attesa per essere cucinato. Io avevo ricevuto una, non l’ho compro della mia propria spontaneità perché evito troppi grassi, ma siccome questo l’avevo già ed era anche piccolo, ho dovuto cucinarlo e Continua a leggere..

Continua a leggere..
[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]