Tag Archives: pomodori

Cotolette di soia con piselli e pomodori datterino

Cotolette di soia con piselli e pomodori datterino, che ne pensate di questo bel piatto leggero e velocissimo da preparare? Ok vi dico solo che ha soddisfatto mio marito che è davvero impossibile conquistarlo con qualsiasi piatto! Con pochissimi minuti ho preparato una cena da leccarsi i baffi, un piccolo soffritto con pomodorini datterino e Continua a leggere..

Continua a leggere..

STELLINE SALATE AL PARMIGIANO

Le stelline al Parmigiano sono un antipasto ben saporito perfetto per l’ora dell’aperitivo. Sono fatte con una pasta frolla al Parmigiano buonissima e farcite internamente con del PATE’ DI POMODORI SECCHI, per renderle ancora più buone. Si possono servire con del FORMAGGIO FATTO IN CASA e sono un finger food da buffet perfetto e facile…. Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pizza contadina

Pizza contadina Pizza contadina Una pizza saporita, croccante, genuina, dal sapore contadino grazie alla presenza delle patate, le olive nere e i pomodorini pachino, usati come condimento… Che bontà! Io ho preparato l’impasto per la pizza a casa, seguendo scrupolosamente al ricetta della mia nonnina che, da giovane, lavorava in una pizzeria, ma voi potete Continua a leggere..

Continua a leggere..

Tagliatelle con crema di zucchine, tonno e pachino

Tagliatelle con crema di zucchine, tonno e pachino Tagliatelle con crema di zucchine, tonno e pachino Le tagliatelle (o fettuccine) sono una pasta all’uovo originaria del Centro-Nord Italia, ottenute da una pasta sfoglia preparata con uova e farina. Una leggenda bolognese narra che le tagliatelle siano state inventate nel 1487 dal cuoco personale di Giovanni Continua a leggere..

Continua a leggere..

Risotto con Gamberi e Pomodorini Secchi

Ciao a tutti e buon pomeriggio! La primavera è appena arrivata, qui a Palermo si respira un’aria nuova e tanta voglia di fare… Le giornate si allungano sempre di più e il sole ci bacia. :-) Viene anche voglia di mangiare cibi più leggeri ma senza rinunciare al gusto! Proprio per questo motivo oggi vi Continua a leggere..

Continua a leggere..

Melanzane ripiene di cous cous

Melanzane ripiene di cous cous Melanzane ripiene di cous cous Adoro le verdure ripiene, ne vado super ghiotta! Rappresentano un piatto semplice, da realizzare con gli ingredienti che si hanno a portata di mano, e sono perfette da mangiare come secondo piatto o da servire ai vostri ospiti come antipasto. Se siete alla ricerca di Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pizza con pomodori camone sardi, aglio nero e mozzarella di bufala

Posso chiamarla pizza gourmet visto gli ingredienti meravigliosi di cui è fatta? Pomodori camone sardi, aglio nero, mozzarella di bufala campana e un impasto di farina di tipo 1 con grano 100% italiano, eccellenze nostrane per la pizza, vero amore di tutti noi.Ingredienti per 4 pizze: 1 dose di Impasto per pizza con la farina Petra Continua a leggere..

Continua a leggere..

Risotto caprese profumato e delicato

Risotto caprese un primo piatto gustoso con pomodoro e mozzarella profumato con basilico ed origano, un risotto ricco di sapori mediterranei. Questa splendida  ricetta è stata presentata qualche tempo fa alla prova del cuoco da Sergio Barzetti, appena l’ho vista mi è subito piaciuta, adoro tutti i tipi di risotti. Di questa ricetta ricordavo bene Continua a leggere..

Continua a leggere..

Ortaggi di stagione in agrodolce

Non ho l’abitudine di preparare le verdure in conserva. Tranne che per una o due volte che ho fatto i pomodori secchi sott’olio, i kaki sott’olio e i kaki essiccati sott’olio, è un lavoro che decisamente non m‘invoglia, anche se le verdure conservate in vasetto mi piacciono molto.Però quando la mia collega mi ha regalato Continua a leggere..

Continua a leggere..

Sformato di riso, verza e cannellini

Ingredienti: 150 gr riso integrale, 1/4 cavolo verza, 100 gr fagioli cannellini, semi misti, carote e pomodori essiccati, olio extravergine d’oliva, sale integrale. Preparazione: Cuocere il riso per 30 minuti coperto d’acqua. Nel frattempo tagliare la verza sottilmente eliminando le parti più dure. Unire anche la verza al riso e coprire con altra acqua. Proseguire Continua a leggere..

Continua a leggere..