Tag Archives: olive

8 ricette con i colori della nostra bandiera per celebrare il 25 aprile

Per celebrare questo giorno di festa tutto Italiano ho pensato di radunare dal mio archivio 8 ricette tutte tricolore come la nostra bandiera. Buon 25 aprile a tutti, anche a tavola! Rotolini di crepes alla menta ripiene di mandorle e pomodorini Baci di dama salati tricolore Crostini tricolore al profumo di menta Crema di zucchine Continua a leggere..

Continua a leggere..

Melanzane ripiene alla pugliese light

Melanzane ripiene alla pugliese a modo mio La ricetta delle melanzane ripiene alla pugliese è una ricetta fondamentalmente  semplice. Come ogni ricetta si differenzia da provincia e provincia. La particolarità di questa ricetta è la frittura della melanzana una volta che è stata svuotata della polpa. Io ho optato per non friggere le barchette di Continua a leggere..

Continua a leggere..

Olive all’ascolana

Le olive all’ascolana sono una preparazione tipicamente marchigiana, in particolare di Ascoli Piceno, città dalla quale prendono anche il nome. La ricetta ha poi preso piede in tutto il territorio nazionale, divenendo una delle preparazioni di friggitoria più diffusa e conosciuta, arricchendo i buffet delle feste e gli antipasti più ghiotti, da quelli casalinghi, preparati per Continua a leggere..

Continua a leggere..

Barba di frate e spaghetti

Barba di frate, agretti, barba del negus, soda e tanti altri nomi ancora per indicare questa verdura primaverile che per crescere necessita di un terreno ricco di sale. Per questo motivo la si trova facilmente  lungo i bacini salini del Mediterraneo. Ho letto che il suo uso in cucina è piuttosto recente, mentre in passato Continua a leggere..

Continua a leggere..

Bruschetta aux artichauts sans gluten

Bruschetta avec les artichauts, les olives noires et le fromage pecorino sicilien Bruschetta aux artichauts sans gluten- La Cassata Bon fin de semaine. Comme le weekend on a plus de temps pour se dédier à la cuisine, je vous laisse une recette superbe, idéale comme hors d’œuvre ou finger food: Bruschetta aux artichauts sans gluten. J’avais Continua a leggere..

Continua a leggere..

PIZZA DI SCAROLE NAPOLETANA

La famosissima “Pizza di Scarole” è un piatto tipico della cucina napoletana per la vigilia di Natale ,  in cui si mangiava “magro” e leggero in vista dei pasti luculliani  dei giorni successivi.  Viene anche chiamata “pizza con la jeta”, in quanto in alcune varianti si può usare anche la bietola da coste, detta “jeta”. Le Continua a leggere..

Continua a leggere..

Involtini di pollo filanti con pomodoro e olive

Condividi su: Gli involtini di pollo filanti con pomodoro e olive sono un buonissimo secondo piatto a base di petto di pollo, reso gustosissimo da un condimento semplice e leggero, che mantiene umido la carne senza farla seccare! Questi involtini sono davvero perfetti per risolvere il secondo nei pranzi giornalieri e, perchè no, anche per Continua a leggere..

Continua a leggere..

Orecchiette tiepide con Pomodorini, Feta e Olive Nere al Profumo di Limone

Ciao a tutti e ben trovati! Scusate l’assenza ma gli impegni sono sempre tanti, inoltre ci sono state anche le feste pasquali per il mezzo (che sono state super-bellissime!). Spero abbiate trascorso anche voi una serena Pasqua e una piacevole Pasquetta, io non posso davvero lamentarmi… Chi mi segue su Facebook ha letto come sempre Continua a leggere..

Continua a leggere..

Muffin Salati “alla Greca” con pomodori secchi, olive e feta

La Pasqua è appena passata e altre festività si avvicinano, nel frattempo le giornate diventano sempre più lunghe e calde: l’occasione è perfetta per organizzare gite fuori porta, fughe sul lago o visite presso borghi medievali o parchi di divertimento. Trovo che la Primavera – così come l’Autunno – sia una stagione particolarmente adatta per Continua a leggere..

Continua a leggere..

Tortano o casatiello vegano ovviamente…..

 A Pasqua sulle tavole partenopee non manca mai il casatiello salato e/o il suo “cugino” Tortano.A me piacevano molto quando ero onnivora e non vedo perchè devo rinunciarci ora che sono vegana. In fin dei conti sono due torte rustiche corpose e ricche, dei pani che hanno anche una forte simbologia cristiana. La loro forma ad Continua a leggere..

Continua a leggere..