Tag Archives: ero

Torrone dei morti al cioccolato e nocciole

Il torrone dei morti al cioccolato e nocciole è un dolce golosissimo da preparare in occasione della Commemorazione dei Defunti. È un dolce a base di cioccolato e nocciole tradizionale della regione Campania e viene preparato i primi giorni di novembre. Erano anni che volevo prepararlo e finalmente quest’anno ci sono riuscita. Ero davvero curiosa Continua a leggere..

Continua a leggere..

"Naked cake" alla frutta (con impasto all’acqua) per il mio compleanno!

Domenica 30 settembre è stato il mio compleanno e con esso è terminato il mio mese preferito! E’ stato un bellissimo compleanno, la mia famiglia mi ha fatto una sorpresa e mi ha portata a festeggiare a Venezia!  Cadendo durante il fine settimana me lo sono goduta di più, già me l’ero pregustata sabato quando Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pizza in padella

L’altro giorno “sfogliavo” la home di Facebook e trovo un video pubblicato da Puok&Med, il famoso blogger napoletano che mangia tantissimo in giro per la Campania. In questo video affermava che fosse possibile cuocere una pizza in padella in modo che risulti morbida e molto alveolata. In un primo momento ero un po’ scettica, dato Continua a leggere..

Continua a leggere..

Latte di zucca

  Tra i ricordi più belli che custodisco riguardo all’autunno c’è il viaggio negli USA del 2011 ( se avete voglia di leggere qualcosa trovate diversi post qui ) , nonostante fosse solo la metà di Settembre fervevano i preparativi per Halloween e le zucche erano ovunque, abbiamo attraversato i campi dell’Ohio punteggiati di zucche Continua a leggere..

Continua a leggere..

Ciambelline con glassa al limone

Ciao a tutti e ben ritrovati su Uncinetto&nonSolo! Da quando vivo fuori casa, ogni tanto mi viene voglia di cose che mangiavo da piccola e che purtroppo non riesco a trovare in giro. La Sicilia si sa di cose buone da mangiare ne offre tantissime e non è semplice trovarle uguali. Una volta mi è Continua a leggere..

Continua a leggere..

Maccheroni alla pastora

Tanti ma tanti anni fa mentre organizzavamo le vacanze estive, il mio Tesoruccio mi dice "ma perchè non ce ne andiamo qualche giorno in Alto Adige? Così ti faccio visitare i luoghi dove è nata mia mamma". Devo ammettere che la prima cosa a cui ho pensato è stata "La montagna ad agosto?? nooooo…..io voglio Continua a leggere..

Continua a leggere..

MANGIA CIO` CHE LEGGI #123: tartines con chorizo, chévre e peperoni arrostiti, ispirate da "la ragazza che amava Picasso" di Camille Aubray

Questo romanzo di cui vi parlo oggi per la mia rubrica mi è stato fortemente consigliato da mia madre. Dopo aver letto la sinossi dove questa ragazza cucinava per Picasso, ho subito messo in lista la lettura ma ho tergiversato per iniziarlo perché Picasso è uno di quei pittori che non mi stanno molto simpatici. Continua a leggere..

Continua a leggere..

Brioche nanterre

Altra brioche, questa volta direttamente dalla Francia’Adoro le brioche, e benchè non manchi mai di provarne una nuova, questa la tenevo sott’occhio da anni: quando ero agli inizi della mia passione “dolciaria”, lessi termini come “incordare” e “pirlare”, vidi alcuni passaggi e dissi “ok, non mi verrà mai”.E in questi anni, benchè abbia fatto cose Continua a leggere..

Continua a leggere..

Brioche nanterre

Altra brioche, questa volta direttamente dalla Francia’Adoro le brioche, e benchè non manchi mai di provarne una nuova, questa la tenevo sott’occhio da anni: quando ero agli inizi della mia passione “dolciaria”, lessi termini come “incordare” e “pirlare”, vidi alcuni passaggi e dissi “ok, non mi verrà mai”.E in questi anni, benchè abbia fatto cose Continua a leggere..

Continua a leggere..

PLUM CAKE ALLA PANNA

Gli uomini sonno decisi a restituire un torto che un favore… Poiché la gratitudine  è un fardello e la vendetta un piacere…Tacito  ( 56-120) Buongiorno a tutti!!!Non sono sparita ma solo mi sono presa una pausa…. un poco lunga!Propongo questo dolce alle amiche perché l’ho preparato tre volte di fila per gli amiche e l’ultimo Continua a leggere..

Continua a leggere..